24 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

ANTICIPAZIONI GRANDE FRATELLO 11: parla Signorini

  • ANTICIPAZIONI GRANDE FRATELLO 11: parla Signorini
ALFONSO SIGNORINI IN UN'INTERVISTA SUL GRANDE FRATELLO - Il direttore Alfonso Signorini si lascia andare a dichiarazioni sincere e spassionate (come al solito, del resto) su questa edizione del Grande Fratello. E lo fa in

ALFONSO SIGNORINI IN UN'INTERVISTA SUL GRANDE FRATELLO - Il direttore Alfonso Signorini si lascia andare a dichiarazioni sincere e spassionate (come al solito, del resto) su questa edizione del Grande Fratello. E lo fa in un'intervista al settimanale Chi: "Il segreto del GF Non lo so.
In questa edizione, sfortunata dal punto di vista della forza dei partecipanti, penso abbia funzionato la formula dei feuilleton: amori, tradimenti, passioni, liti, argomenti che appassionano sempre il pubblico". Poi si sofferma sulla consapevolezza del pubblico, a volte mancata, che si tratti comunque di finzione: "Certo, ma non fa nulla: nessuno crede che ci si possa innamorare di una persona e dopo due settimane di un’altra.
L’importante per gli spettatori è la funzione catartica: basta crederci per quelle tre ore di svago… Penso che l’unica che abbia qualcosa di vero sia quella tra Davide ed Erinela, lui mi sembra davvero cambiato dopo l’incontro con lei.
Per il resto, sappiamo tutti che l’unico vero obiettivo di chi entra nel reality è quello di vincere il montepremi di 300mila euro". Non mancano le pagelle sui concorrenti: "I miei preferiti? Rajae, una persona veramente equilibrata, e Margherita, perché è la miglior giocatrice, recita benissimo il suo personaggio.
Credo che vincerà Ferdinando perché, essendo figlio di un camorrista, è il simbolo del riscatto sociale.
Jimmy è troppo macchiettista, ed Emanuele è maschilista e con una luce sinistra negli occhi". Ipse Dixit! PER SEGUIRE TUTTE LE NEWS SUL GRANDE FRATELLO CLICCA QUI!