13 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

ISOLA DEI FAMOSI 2011: tutti a lavoro!

  • ISOLA DEI FAMOSI 2011: tutti a lavoro!
ISOLA DEI FAMOSI 2011 - Di buon ora?Francesca?e?Giorgia, che hanno fatto il turno di notte al fuoco, parlano di ricostruire la capanna che ormai sta cadendo a pezzi.Eleonora, invece, propone di costruire ciascuno una?croce

ISOLA DEI FAMOSI 2011 - Di buon ora Francesca e Giorgia, che hanno fatto il turno di notte al fuoco, parlano di ricostruire la capanna che ormai sta cadendo a pezzi.Eleonora, invece, propone di costruire ciascuno una croce dell'ascendenza/discendenza che permette di ritrovare il centro della propria persona nei momenti di difficoltà.
La Brigliadori inizia a filosofeggiare sull'Io e sulle varie dottrine della reincarnazione. Laerte, esausto da questi discorsi, si allontana sbuffando: "Non si può parlare di certe cose appena svegli di prima mattina"! Iniziano i lavori di ristrutturazione della capanna ed Eleonora dà indicazioni a Roberta e Thyago, quindi tutti i naufraghi si mettono all'opera, chi raccogliendo palme, chi sistemando i tronchi di bambù e il telo impermeabile. Eleonora sta ricreando all'interno della capanna una versione ridotta del suo tempio, accatastando in un angolo riparato conchiglie e coralli. Laerte non è d'accordo e le raccomanda di non riempire la capanna di cose inutili.
La Brigliadori, non curante della richiesta, stabilisce che quello sarà il suo posto per dormire, lo stesso che ha occupato quando era già stata a Paloma. Thyago fa notare che, per costruire il suo angolo privato, Eleonora sta utilizzando troppa corda.Laerte gliela sottrae e le fa notare che la corda va utilizzata con moderazione perché ci sono ancora altre cose da costruire.
Infatti, Francesca, Roberta e Laerte iniziano a progettare una copertura per il fuoco, mentre Killian va a pescare con la maschera. Giorgia chiede ai suoi compagni se oggi faranno due pasti o solo uno. Fonte:isola.rai.it LEGGI TUTTE LE ALTRE NEWS SULL'ISOLA!

Articoli Correlati