19 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Bellezza: 5 miti da sfatare sulla detersione del viso

  • 39|
La bellezza ed il fascino femminile passano anche attraverso una bella pelle, ed ? per questo che alla ricerca della perfezione, inciampiamo troppo spesso in alcuni miti sulla detersione del viso, che sarebbe bene sfatare, prima

La bellezza ed il fascino femminile passano anche attraverso una bella pelle, ed è per questo che alla ricerca della perfezione, inciampiamo troppo spesso in alcuni miti sulla detersione del viso, che sarebbe bene sfatare, prima di provocare degli inutili danni all'epidermide.Chedonna.it vi svela alcuni miti da sfatare sulla skin care ed in particolare sulla pulizia del viso ed il modo di detergerla. Acqua e sapone non sono il modo più naturale e giusto per detergere la pelle. I tensioattivi contenuti nel comune sapone, sono troppo aggressivi per l'epidermide. La pelle infatti sottoposta ad una detersione così stressante risulterebbe secca e screpolata. Inoltre l'equilibrio acido basico sarebbe compromesso e la pelle potrebbe reagire producendo più sebo o addirittura formando comedoni. Il detergente per il viso, deve essere dolce e formulato per una pelle delicata.Per eliminare il problema di pelle grassa e pori dilatati, bisogna utilizzare delle lozioni e dei tonici astringenti. Niente di più sbagliato, in quanto tutti i prodotti classificati come 'atringenti' contengono all'interno della loro composizione dell'alcool. Questa sostanza non farà altro che irritare la pelle, provocare un iniziale disseccamento dell'epidermide, che darà l'illusione di un incarnato più uniforme, ma poi la pelle si squamerà, e inizierà a produrre più sebo.L'acqua fredda restringe i pori. I pori purtroppo non si restringono, chi ha questo tipo di pelle, dovrà tenerla pulita in modo corretto, tutti i giorni, evitando di far depositare sebo, trucco e impurità in eccesso nei pori, che appariranno per questo, più evidenti.L'esfoliazione attraverso lo scrub è l'unica soluzione per detergere a fondo la pelle. Lo scrub produce un'azione meccanica per cui l'abrasione di particelle sull'epidermide, eliminano le cellule morte. Ma non tutte le pelli, sono adatte a questo tipo di prodotti molto stressanti. A volte basta un detergente a base di acidi della frutta per pulire la pelle a fondo e solo nei periodi in cui vediamo la pelle segnata da punti neri e sebo.Solo i prodotti cosmetici più costosi, detergono la pelle in modo efficace. Non è affatto vero! Anche un detergente naturale fatto in casa, mescolando della farina di avena ed un cucchiaino di miele, renderà la vostra pelle luminosa e pulita.

Articoli Correlati