18 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

ISOLA DEI FAMOSI:lotta tra Laerte e Eleonora

  • ISOLA DEI FAMOSI:lotta tra Laerte e Eleonora
Mattinata di fuoco sull'Isola Un timido sole sorge su Playa Uva. Il cielo ? poco limpido, ancora velato dalle nuvole della notte. I naufraghi hanno inciso su una cassa i giorni della settimana ricreando un

Mattinata di fuoco sull'Isola Un timido sole sorge su Playa Uva.
Il cielo è poco limpido, ancora velato dalle nuvole della notte.
I naufraghi hanno inciso su una cassa i giorni della settimana ricreando un calendario. Daniel e Ninastanno facendo la conta dei giorni trascorsi dall'inizio della loro avventura: oggi sono giunti al sesto lunedì. Giorgia esclama felice a Magdache da oggi inizia ufficialmente la primavera e le due intonano Maledetta primavera. Eleonora è in riva al mare e sta pulendo energicamente la sua teiera con uno straccio. Laerte la guarda da lontano ridacchiando tra sé, quando Francesca chiede in prestito alla Brigliadori l'ago da cucito per estrarre delle spine che Laerte ha nella mano.
Ago concesso, Francesca si mette all'opera. Eleonora ironizza: "Sono contenta che fai qualcosa per Laerte e che il mio ago sia utile"! Laerte incassa la frecciatina e risponde a tono, ma la Fogar lo placa subito per non aizzare il litigio. Eleonora, ancora con la pentola in mano, racconta che questa è posseduta da un genio in grado di esaudire tre desideri del suo padrone. Laerte le dice ironico: "Ti può far sparire strofinando"? I due cominciano a punzecchiarsi ed Eleonora fa notare a Laerte che la sua pentola è servita per il bene di tutto il gruppo. Magda sbuffa seccata di dover assistere già a un litigio di prima mattina e commenta: "Qua tutti fanno le cose per il gruppo, ora sembra che sia diventata una gara"! Laerteintanto fa sbollire la rabbia staccando le foglie di alcune palme borbottando, mentre Killian esce infreddolito da una piccola capanna che si è costruito, ma che non è stata un buon riparo dalla pioggia notturna. Tra Eleonora e Laerte ormai è guerra aperta. Eleonora racconta estasiata a Daniel di un sogno che ha fatto la scorsa notte in cui andava a piedi da Roma a Milano.
"È stata un'ispirazione", dice, "perché camminare a piedi è un atto di devozione verso la terra". Laerte è in ascolto e come sempre ironicamente commenta: "Ma pensa te"!

Articoli Correlati