20 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Come risparmiare soldi e risorse naturali: piccoli accorgimenti

  • 14|
Come risparmiare rispettando la natura e il nostro portafoglio! Rubinetti che scorrono a pi? non posso, luci accese ad oltranza in stanze vuote...Specialmente quando si vive da soli, dove ogni centesimo risparmiato ? un

Come risparmiare rispettando la natura e il nostro portafoglio! Rubinetti che scorrono a più non posso, luci accese ad oltranza in stanze vuote...Specialmente quando si vive da soli, dove ogni centesimo risparmiato è un centesimo guadagnato, si dovrebbe porgere parecchia attenzione sugli sprechi inutili, che danneggiano sia il nostro portafoglio che l'ecosistema in generale. Ed allora ecco qui un piccolo vademecum con dei consigli utili. L'acqua: è la prima cosa che si spreca.
Mentre ci laviamo i denti, quando prepariamo l'acqua calda per fare il bagno, quando per berne un bicchiere l'estate la facciamo scorrere per minuti interi. Attenzione! L'acqua è il bene più prezioso che abbiamo, le risorse sono sempre le stesse, e se la sua bolletta non ci preoccupa, non vuol dire che anche per lavare i piatti la dobbiamo lasciar scorrere ad oltranza perchè ci squilla il telefono nell'altra stanza.
Dosiamola, utilizziamone lo stretto necessario, apprezziamola di più, senza acqua non c'è vita! Luce: qui, oltre ad un discorso ambientale (importantissimo anch'esso), c'è un discorso di dispendio monetario.
Allora facciamo attenzione perchè anche i led luminosi degli elettrodomestici, per esempio, succhiano energia.
Infatti per televisori, per stereo e via dicendo, bisognerebbe mettere una ciabatta con pulsante, in modo che, quando l'elettrodomestico è spento, spegnendo la ciabatta generale, ogni tipo di spesa elettrica sia eliminata.
Fate attenzione anche alle luci lasciate nella stanze dove non si trova nessuno, ai televisori lasciati accesi tutta la notte, ad azionare lavatrice e lavastoviglie solo negli orari in cui il costo dell'energia è minore..
In questo modo anche il vostro portafoglio non ne risentirà troppo. Cibo: quanta immondizia buttiamo ogni giorno? E se pensiamo che almeno 2/3 di quell'immondizia sono avanzi di cibi o addirittura cibi intatti ma scaduti? Un single al mese ha una spesa media per l'alimentazione pari a 250/300 € al mese...e almeno 50/60 € vanno nella pattumiera.
Impariamo a conservare, a reimpastare, a surgelare, a riscaldare.
Ci sono tanti modi per inventare piatti con le famose cose del 'giorno prima'.
Timballi di pasta, frittate nelle quali si può impastare di tutto, anche riso cotto, verdure in padella.
E poi attenzione alle scadenze.
Ogni tanto diamo una controllata a quello che abbiamo nel frigo, e quando dobbiamo cucinare diamo priorità ai cibi in procinto di scaduta!

Articoli Correlati