24 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Cucina, amore e....fantasia!

Non sei portata per la cucina? Non ti abbattere! Gli uomini vanno presi anche dalla gola, e per le povere ragazze negate ai fornelli ? un vero e proprio dramma! S?, l'uomo vede il lato fisico, la sensualit?, la dolcezza, ma

Non sei portata per la cucina? Non ti abbattere! Gli uomini vanno presi anche dalla gola, e per le povere ragazze negate ai fornelli è un vero e proprio dramma! Sì, l'uomo vede il lato fisico, la sensualità, la dolcezza, ma se il tutto non è accompagnato anche dalla praticità e dalla dimestichezza nei lavori domestici, prima o poi anche l'ipotetica Dea della bellezza potrebbe avere problemini di coppia! Ma non demoralizzatevi! Non bisogna essere Vissani per conquistare un palato mascolino! L'importante è non arrendersi e non cadere nel terribile errore delle cene 'take away'! Dispendiose e non troppo salutari! Se non avete preso da vostra mamma o dalle vostre nonne l'arte culinaria, non è detto che non possiate invertarne una tutta vostra, fatta di cibi semplici e veloci, genuini, ma allo stesso tempo completamte personalizzati! Il primo consiglio che diamo è quello di 'rubare' con gli occhi.
Quando siete a casa dei vostri genitori e vostra madre è in cucina immersa nei fornelli, statele accanto, anche soltanto guardando le quantità e le modalità che lei usa e attua, sarete più avvantaggiate quando sarete voi le protagoniste della cucina! Come seconda cosa poi createvi un vero e proprio 'ricettario' manuale, scritto e inventato da voi! La vera riuscita in cucina è la fantasia! Dove pecca la bravura, stupite e 'incartate' il vostro commensale con le decorazioni, con i colori, con i condimenti! Create un vostro 'diario di bordo' con i consigli, con ricette sentite in tv, con riviste apposite, ma non seguite tutto alla lettera, queste per voi devono essere le basi.
Quando sarete davanti ai fornelli e alle fiamminghe, dovrete far finta di essere davanti ad un foglio bianco ed avere a disposizione 1000 colori diversi per creare il vostro disegno! Lasciate spazio alla vostra creatività, le prime volte magari servirete una frittata ancora che pigola, la seconda delle polpette buone per la partita domenicale a ping pong, ma state sicure che con la pratica, gli sforzi, gli errori e i consigli (chiedeteli! non fate come gli uomini quando si perdono in auto per la strada!) il risultato alla fine sarà fenomenale! E state sicure che il vostro lui apprezzerà molto di più un pollo ancora pieno di penne che corre per la cucina piuttosto che il sushi del ristorante sotto casa! CheDonna vi consiglia alcuni link di ricette, oltre alle nostre nella sezione 'In cunina': http://www.cucinarefacile.com/# http://www.trovaricette.net/ http://www.tidolaricetta.it/ Buon divertimento!

Articoli Correlati