21 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

CASO RUBY: Berlusconi indagato

Si sono chiuse le indagini per il caso Ruby La procura della Repubblica di Milano ha dichiarato chiuse le indagini sull'agente Lele Mora, Nicole Minetti, Emilio Fede e Silvio Berlusconi. Gli indizi sono sufficienti per

Si sono chiuse le indagini per il caso Ruby La procura della Repubblica di Milano ha dichiarato chiuse le indagini sull'agente Lele Mora, Nicole Minetti, Emilio Fede e Silvio Berlusconi.
Gli indizi sono sufficienti per dichiarare il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ufficialmente indagato per prostituzione minorile e concussione dalla Procura della Repubblica di Milano. Secondo i pm Emilio Fede si adoperava insieme a Lele Mora per l’individuazione delle giovani donne disposte a prostituirsi presso la residenza di Arcore di Silvio Berlusconi. Tutti e tre gli indagati hanno respinto le accuse.
Nell’ambito dell’inchiesta è stata stralciata la posizione del premier Silvio Berlusconi, il cui processo con rito immediato con l’imputazione di prostituzione minorile inizierà il prossimo 6 aprile davanti al Tribunale di Milano.

Articoli Correlati