16 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

La proposta di matrimonio più grande del mondo!

  • La proposta di matrimonio più grande del mondo!
Torniamo ad occuparci di proposte di matrimonio bizzarre. Quella di cui vi vogliamo parlare ora ha diversi pregi: sicuramente il romanticismo ne ? la base, ma anche l'originalit? e la "grandezza" (in termini di spazio fisico) non

Torniamo ad occuparci di proposte di matrimonio bizzarre.
Quella di cui vi vogliamo parlare ora ha diversi pregi: sicuramente il romanticismo ne è la base, ma anche l'originalità e la "grandezza" (in termini di spazio fisico) non scherzano affatto! La costruisce in "soli" 6 mesi! Il suo nome è Yasushi Takahashi e, come si può facilmente intuire, la storia della sua proposta è ambientata in Giappone.
Ma proprio in tutto il Giappone! Vi starete chiedendo il perché di questa precisazione.
Ebbene perché per "creare" la sua originalissima proposta di matrimonio, Yasushi ha dovuto percorrere ben 7000 km lungo tutto il territorio nipponico. Tutto ebbe inizio nel 2008 quando, mosso sicuramente dall'amore verso la sua fidanzata, ma anche dalla passione per il proprio paese natale, Yassan (il soprannome del nostro eroe) decise di lasciare il proprio lavoro e di partire per un viaggio per il quale avrebbe impiegato i successivi 6 mesi della sua vita.
Durante questo viaggio, affrontato con ogni mezzo: macchina, bicicletta, treno, traghetto e soprattutto tanti piedi, e studiato fin nei minimi dettagli, il ragazzo ha tracciato un itinerario che va da sud a nord e il cui percorso GPS rivela la scritta "Marry me" con tanto di cuore trafitto dalla classica freccia nella penisola dell'Hokkaido. La bellissima avventura di Yasushi è tornata alla ribalta grazie ad un recente documentario nel quale si è voluta raccogliere l'intera vicenda comprendendo tutte le esperienze che "l'artista del GPS" (come ama definirsi egli stesso) ha vissuto nei sei mesi di cammino e che l'hanno portato dal freddo della vetta del monte Fuji, alle spiagge dell'Hokkaido. Nel filmato potrete vedere un promo di questo "Walkomentary" nel quale il protagonista spiega, tra le altre cose, che durante i 6 mesi della sua traversata ha ovviamente avuto paura che la sua fidanzata lo potesse lasciare, ma che tutto si è concluso fortunatamente con un bellissimo "sì". D'altra parte come rifiutare la proposta più grande del mondo!

Articoli Correlati