25 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Improvviso lutto nel mondo della musica: si ferma il cuore del Goodbye Summer Festival

Stroncato da un infarto Gioacchino Rispoli, autore, compositore e produttore di chiara fama, nonch? anima pulsante e ideatore di tanti eventi. Stanotte, improvvisamente, se ne ? andato un amico e collega di molti artisti della

Stroncato da un infarto Gioacchino Rispoli, autore, compositore e produttore di chiara fama, nonché anima pulsante e ideatore di tanti eventi.
Stanotte, improvvisamente, se ne è andato un amico e collega di molti artisti della buona musica, proprio mentre stava lavorando all’organizzazione di uno dei suoi più ambiziosi progetti live: il Goodbye Summer Festival, la maratona musicale di 20 ore che avrebbe salutato l'estate romana con molti grandi nomi della musica italiana ed internazionale. Gioacchino Rispoli produsse ben cinque album con le canzoni più famose di Mia Martini: curioso il fatto che proprio oggi sarebbe stato il compleanno dell'artista a lui profondamente legata.
Non si possono dimenticare anche alcuni successi di Amedeo Minghi e Mietta (tra cui la celebre Vattene amore), nonché l'album di esordio dei Tiromancino nei quali aveva creduto fin dall'inizio.
Editore, produttore e compositore, collaborò come autore di canzoni e sigle televisive con la RAI e la RCA e fondò con Giovanni Sanjust la PROMOVIDEO, nota casa discografica.
In ambito cinematografico, fra l'altro, aveva firmato le musiche del film La donna del treno di Carlo Lizzani e recentemente quella di Universitari di Federico Moccia.
Rispoli aveva da poco ultimato una spettacolare colonna sonora per la produzione americana The american connection a firma di Jeff Espanol, di prossima uscita nelle sale. Il co-produttore Cristian Di Nardo, il direttore artistico della manifestazione Alfredo Saitto e Piero Galasso, tra gli organizzatori dell'evento, essendo venuti meno i presupposti per la realizzazione del Goodbye Summer Festival e in segno di ricordo di Rispoli hanno affermato: "Non appena abbiamo appreso la notizia, abbiamo deciso di comune accordo di annullare il Festival.
La cosa più tragica che poteva succedere è successa, dire che siamo tutti sconvolti è riduttivo.
In questo momento tutto ciò che alberga in noi è solo un'indescrivibile dolore e tristezza, dove la gioia non può trovare spazio "… Fra i tanti messaggi di cordoglio, è arrivato da New York anche il messaggio di Carlos Alomar, chitarrista di David Bowie, che avrebbe dovuto partecipare alla manifestazione romana: My dearest, My deepest condolences and sympathies for the loss of your friend. It is sad indeed that these things happen at the worst time for all. I understand totally and feel free to take all the time you need to mourn the passing of your dear friend and leader. Do not concern yourself with my needs, as I can reschedule all my appointments back over the weekend.
My plate is full. Alfredo if you are doing a tribute concert to commemorate his long standing commitment and passion for music, please count me in. As always I remain Sincerely yours Carlos Alomar Nelle prossime ore – per coloro che hanno conosciuto e apprezzato un grande lavoratore dietro le quinte con indubbie doti di professionalità e umanità – verranno comunicati luogo e giorno delle esequie. Ci lascia una persona vera, appassionata e curiosa della vita.

Articoli Correlati