25 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Sindrome premestruale, cosa passa nella mente di noi donne

Una volta al mese per circa 50 anni della nostra vita dobbiamo fare i conti con lei, la sindrome premestruale. La causa del 60 per cento dei litigi con il fidanzato, di scatole intere di kleenex consumati e di acquisti nei negozi

Una volta al mese per circa 50 anni della nostra vita dobbiamo fare i conti con lei, la sindrome premestruale.
La causa del 60 per cento dei litigi con il fidanzato, di scatole intere di kleenex consumati e di acquisti nei negozi di abbigliamento davvero inspiegabili. Quei giorni che precedono il ciclo mestruale, in cui il mondo prende una piega che potremo definire surreale.
La situazione nella nostra mente è chiarissima, noi siamo brutte e grasse, nessun abito che possediamo in 6 metri di armadio 4 stagioni potrà coprire mai queste vergogne, e mentre gridiamo in faccia al nostro ragazzo che non ci ha mai capite, realizziamo che l'unica soluzione è chiudersi in casa con una tuta di cotone con una riserva spropositata di cioccolato.
Solo poche di noi ne usciranno con un livello di glicemia sotto la soglia di sicurezza! I pensieri che tutte noi abbiamo fatto almeno una volta durante la S.P.M.
in una divertente foto gallery La sindrome premestruale è considerata dalla moderna medicina una vera e propria patologia.
Un particolare momento in cui una donna si trova limitata a svolgere le normali attività quotidiane.
I sintomi principali sono, irritabilità, sbalzi d'umore, crampi addominali, gonfiore e voglia di cibi dolci.
In questo periodo è molto facile essere invase da uno stato mentale negativo in cui non stiamo bene con noi stesse, non ci sentiamo capite e gli ormoni ci regalano la loro migliore performance per farci reagire in modo nervoso ed emotivo di fronte a situazioni che in un altro momento ci sembrerebbero gestibili.
Che donna vuole regalarvi un sorriso affrontando l'argomento della S.P.M con una gallery di foto molto esaustive che rappresentano i pensieri che navigano nella nostra mente durante i giorni che precedono il ciclo e durante il ciclo stesso.
Ricordate che volersi bene ed accettare i cambiamenti a cui l'organismo femminile è sottoposto a causa dei suoi ormoni è la cosa migliore per vivere la nostra femminilità in modo totale e sereno e mantenere la salute e il benessere.
Ma una soluzione c'è per restare almeno nove mesi senza sindrome premestruale, decidere di mettere al mondo un bel bambino! Ecco per voi i pensieri più frequenti nella testa di una donna durante la S.P.M.: [gallery ids="101485,101486,101487,101488,101489,101490,101491"]

Articoli Correlati