14 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

3 esercizi per gambe toniche e sode

  • 3 esercizi per gambe toniche e sode
Avere gambe ben tornite e sode ? il sogno di ogni donna, ma spesso e volentieri gli accumuli di grasso, una vita sedentaria e la scarsa tonicit? di alcuni punti critici possono trasformarle nel nostro peggior incubo. Ma niente

Avere gambe ben tornite e sode è il sogno di ogni donna, ma spesso e volentieri gli accumuli di grasso, una vita sedentaria e la scarsa tonicità di alcuni punti critici possono trasformarle nel nostro peggior incubo.
Ma niente paura! Con gli esercizi giusti eseguiti con costanza, infatti, è possibile tornare in forma e ottenere in poco tempo dei risultati sbalorditivi. Dopo le 5 cose da sapere per dire addio alle braccia flaccide, oggi noi di CheDonna.it vi proponiamo 3 semplicissimi esercizi da seguire con attenzione per dire addio al grasso e allenare in maniera mirata i muscoli di gambe e glutei. Esercizi fai-da-te per gambe al top Non c'è bisogno di lunghe ed estenuanti sedute in palestra, questi facili esercizi che vi proponiamo oggi, infatti, possono essere tranquillamente eseguiti in casa e quindi sono perfetti anche per chi ha solo pochi ritagli di tempo da dedicarvi. Squash. Un classico, gli squash non possono certo mancare in nessun allenamento che miri a snellire e definire le gambe.
In posizione eretta, divaricate le gambe fino a fargli raggiungere la larghezza delle spalle, quindi, tenendo contratti gli addominali piegate le ginocchia come se vi steste sedendo su di uno sgabello.
Non lasciate che le ginocchia si pieghino superando la linea dei vostri piedi.
Ripetete il movimento quante più possibile.
Sarà parecchio faticoso, ma se eseguito con tenacia vi porterà presto a ottimi risultati. Affondi con una gamba. Con questo esercizio farete lavorare in particolar modo i muscoli anteriori delle cosce.
Stando in posizione eretta, fate un ampio passo in avanti con la gamba destra per poi allungare la sinistra all'indietro.
Infine piegate lentamente le ginocchia fin quasi a sfiorare il pavimento.
Infine, facendo pressione sul tallone destro tornate alla posizione iniziale.
Per un allenamento completo cercate di fare almeno 10 affondi per gamba. Alzarsi sulle punte. Semplice ed efficace, questo esercizio perfetto per allenare la parte posteriore delle gambe dai polpacci ai glutei, vi aiuterà anche a migliorare l'equilibrio.
In posizione eretta, con le gambe divaricate quanto l'ampiezza delle spalle, alzatevi in punta di piedi stando ben attente a tenere la schiena e la testa dritte.
Mantenete questa posizione quanto più vi riesce e infine tornate giù lentamente appoggiando interamente la pianta del piede al pavimento.
Vi basteranno un paio di serie da 10 almeno 3 volte a settimana per ottenere buoni risultati.

Articoli Correlati