17 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

LA DONNA DEL GIORNO: Meryl Streep

  • LA DONNA DEL GIORNO: Meryl Streep
  Per quasi 40 anni, Meryl Streep ha rappresentato una variet? sorprendente di personaggi, in una?carriera che ha segnato il proprio indistinguibile percorso dal teatro fino al cinema e alla televisione. Meryl Streep

  Per quasi 40 anni, Meryl Streep ha rappresentato una varietà sorprendente di personaggi, in una carriera che ha segnato il proprio indistinguibile percorso dal teatro fino al cinema e alla televisione. Meryl Streep ha ricevuto la sua educazione all'interno del sistema educativo pubblico del New Jersey dal liceo alla laurea con lode al Vassar College, e si è diplomata con merito al Master di Belle Arti dell'Università di Yale nel 1975.
Ha iniziato la sua carriera sui palcoscenici di New York, dove ha presto affermato la sua rinomata versatilità e verve di attrice.
A tre anni dalla laurea ha fatto il suo debutto a Broadway, ha vinto un Emmy (per Holocaust) e ricevuto la sua prima nomination agli Oscar (per Il cacciatore).
Nel 2013, in un record ancora non superato, ha ricevuto la sua diciottesima nomination agli Academy Awards per la sua interpretazione di Violet Weston in Osage County.
La sua performance le è anche valsa un Golden Globe ed una nomination della Screen Actors Guild. Vedremo prossimamente Meryl Streep sugli schermi in The Homesman di Tommy Lee Jones, The Giver della Weinstein Company, Into the Woods della Disney e The Suffragette, dove è al fianco di Carrie Mulligan e Helena Bonham Carter.
A breve inizierà a lavorare a Ricki and the Flash di Diablo Cody. L'attrice americana ha sempre perseguito il suo amore per l'ambiente attraverso il suo lavoro con la Mothers and Others, un gruppo di tutela dei consumatori che ha co-fondato nel 1989.
La M&O ha lavorato per dieci anni per promuovere l'agricoltura sostenibile, stabilire nuovi regolamenti riguardo ai pesticidi e rendere reperibili cibi locali biologici e sostenibili. Meryl Streep si è anche cimentata per la Women for Women International, la Women in the World Foundation e la Partners in Health.
È membro del Consiglio del Vassar College e dell'American Academy of Arts and Letters.
Il governo francese l'ha insignita Commandeur de L'Ordre des Arts et des Lettres, l'American Film Institute con un Lifetime Achievement Award, nel 2008 ha ricevuto una menzione d'onore dalla Film Society del Lincoln Center, nel 2010 le è stata consegnata la National Medal of Arts dal presidente Obama e nel 2011 ha ricevuto una menzione d'onore dal Kennedy Center. Suo marito è lo scultore Don Gummer, da cui ha avuto un figlio e tre figlie.

Articoli Correlati