21 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

LA DONNA DEL GIORNO: Sarah Wayne Callies

  • 19|
  Sarah Wayne?Callies?? ammirata dal pubblico televisivo per le sue interpretazione nei ruoli di donne forti e indipendenti in situazioni difficili. Ha recitato nella famosa serie della AMC, ?The Walking Dead,? che

  Sarah Wayne Callies è ammirata dal pubblico televisivo per le sue interpretazione nei ruoli di donne forti e indipendenti in situazioni difficili.
Ha recitato nella famosa serie della AMC, “The Walking Dead,” che racconta le vicende di un gruppo di sopravvissuti che viaggiano attraverso un mondo post-apocalisse.
La serie è stata proiettata in anteprima nell’ottobre 2010 ottenendo il numero maggiore di spettatori che in quell’anno hanno guardato la prima di una serie.
Inoltre, il programma è stato candidato al Premio Golden Globe nel 2011 come Migliore Serie Televisiva - Drammatica.
L’anteprima della seconda stagione è stata trasmessa nell’ottobre 2011 infrangendo tutti i record con 7,3 milioni di spettatori.
La prima di metà stagione, trasmessa successivamente, ha stabilito un nuovo record, con 8,1 milioni di spettatori. Sarah Wayne Callies è stata ammirata anche in “Black November,” diretto dal cineasta nigeriano Jeta Amata, nel quale hanno recitato anche Kim Basinger, Mickey Rourke, Anne Heche, Akon e Wyclef Jean.
Il film è stato proiettato in anteprima alla Library of Congress, presso il John F.
Kennedy Center for the Performing Arts a Washington, DC ed è stato proiettato nel settembre 2012 per le Nazioni Unite, per poi uscire nei cinema nel mese di dicembre di quell’anno. Sarah Wayne Callies recentemente ha ultimato la produzione di “The Other Side of the Door” a Mumbai, India.
Johannes Roberts ha scritto e diretto questo horror thriller, nel quale la Callies interpreta la parte di una donna che perde il figlio di otto anni e lo deve ritrovare nei bassifondi di Mumbai. Dal 2005 al 2009, la Callies ha recitato con Wentworth Miller nella storia drammatica per la televisione della FOX, di grande successo, “Prison Break.” La serie è stata trasmessa per quattro stagioni ed è stata candidata nel 2006 al Premio Golden Globe come Migliore Serie Televisiva Drammatica. Prima di “Prison Break,” la Callies ha ottenuto molti ruoli ricorrenti in progetti quali la serie della CBS, “Queens Supreme,” trasmessa dal 2003 al 2005; la parte di Jane nella serie della WB, “Tarzan,” del produttore Laura Ziskin; ed ha recitato e co-prodotto il pilot della CBC “Rapunzel-L’intreccio della torre.” Nel 2011, Sarah Wayne Callies ha recitato nel film indipendente “Foreverland,” con Juliette Lewis. L'anno precedente è apparsa insieme a Rupert Friend e Forest Whitaker in “Lullaby for Pi,” un film su un musicista che non ha più successo che diventa amico di un artista solitario dal nome insolito.
Questo film ha offerto l'opportunità alla Callies di mettere in risalto la sua passione per la musica, contribuendo alla colonna sonora e scrivendo ed interpretando una canzone originale per il film. Sarah Wayne Callies ha debuttato nel cinema nel 2006 nel ruolo della protagonista dell'adattamento del best-seller internazionale di James Redfield La profezia di Celestino.
In questo film mistico e d'avventura, la Callies ha recitato insieme a Annabeth Gish, Hector Elizondo e Jurgen Prochnow. Oltre a recitarvi, Sarah Wayne Callies ha scritto la sceneggiatura del film “Elena’s Serenade,” che ha tratto dal libro per bambini di Campbell Geeslin, vincitore di svariati premi. La storia parla di una bambina che attraversa il deserto del Messico per diventare una soffiatrice di vetro. Sarah Wayne Callies è nata nell’Ilinois da due professori universitari ed ha trascorso gran parte della sua infanzia ad Honolulu, Hawaii.
Durante la giovinezza, ha espresso il suo interesse nella recitazione prendendo parte a diverse rappresentazioni alla scuola indipendente Punahou School. Nel 2002, si è laureata in recitazione classica presso il National Theatre Conservatory di Denver. Durante il periodo presso tale conservatorio, è apparsa in diverse produzioni teatrali con la Denver Center Theatre Company. Precedentemente si era laureata in Recitazione al Dartmouth College, con una tesi sugli Studi femminili ed una borsa di studio sulla Teologia indigena. Nel 2002, Sarah Wayne Callies è entrata a far parte dell’International Rescue Committee (IRC), che aiuta sviluppare una conoscenza delle necessità umanitarie dei rifugiati a livello mondiale.
Tale associazione assiste i rifugiati costretti alla fuga a causa di guerre o catastrofi.
Essendo la nipote di un rifugiato, tale causa è molto vicina alla sua sensibilità di 'attrice.
Nell'estate del 2011, la Callies è stata eletta "Voce" IRC per l'organizzazione.