18 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

L'esperimento di Thomas Leveritt: scopri "Come il sole ti vede"!

  • L'esperimento di Thomas Leveritt: scopri "Come il sole ti vede"!
Thomas Leveritt ha appena consegnato a tutte noi un massiccio e preoccupante campanello d'allarme per quanto riguarda il semplice concetto di prendersi cura della nostra pelle e quali sono i danni che il sole le infligge ogni

Thomas Leveritt ha appena consegnato a tutte noi un massiccio e preoccupante campanello d'allarme per quanto riguarda il semplice concetto di prendersi cura della nostra pelle e quali sono i danni che il sole le infligge ogni volta che non lo facciamo.
Il fotografo anglo-americano ha riunito un gruppo di giovani per creare un video dove la pelle dei partecipanti è ripresa da una telecamera a raggi ultravioletti: la conseguenza di questo esperimento filmato è che ci verrà a tutte una gran voglia di usare la crema solare in maniera quasi religiosa. Ecco perché noi di CheDonna.it abbiamo pensato che fosse il caso parlarne alle nostre lettrici. "Come ti vede il sole"? Scoprilo e non uscirai mai più senza crema solare In accordo con la Mashable, Leveritt ha avvicinato persone a caso per strada e ha chiesto loro di guardare la loro pelle alla luce ultravioletta. Forse avrebbe dovuto propinargli dei calmanti, perché la visione per ognuno dei test è stata alquanto scioccante! Guardando la pelle attraverso la lente dura e spietata di una telecamera a raggi ultravioletti, infatti, si scoprono danni, macchie e modifiche alla pelle che normalmente non sono visibili.
Pensate che la vostra pelle sia liscia e perfetta? L’esperimento di Leveritt ti mostrerà che questa è solo una vostra illusione! Gli uomini, le donne e i bambini che hanno partecipato a questo piccolo esperimento reagiscono con shock, risate scomode e sorrisi stupiti, ma tutti sono interessati a quanto viene rivelato loro dell’aspetto del loro viso.
Non può, infatti, non risultare interessante scoprire ciò che l'occhio nudo non può vedere.   L’esperimento di Leveritt ci ricorda attentamente che il processo di invecchiamento può essere accelerato attraverso molti fattori, ma offre, anche, consigli per evitare che questo accada: ad esempio utilizzando la protezione solare e indossando gli occhiali da sole si può, effettivamente, limitare i danni che il sole fa alla nostra pelle.
Ma il fotografo va oltre al dirci quello che già dovremmo sapere, ma che, spesso, siamo troppo pigre da mettere in pratica.
Thomas ci mostra come una passata di crema solare copre in modo efficace e protegge il nostro viso come una coperta impermeabile: infatti utilizzando la luce ultravioletta l fotografo ci rivela come la pelle appare sotto strato di crema solare.   Nessuno vuole sembrare radioattivo o assomigliare a una valigia risalente agli anni ’70.
Inoltre, la maggiore probabilità di ammalarsi di cancro alla pelle come conseguenza di un’esposizione al sole scorretta è un motivo in più per fare scorta di prodotti SPF sia per il viso che per il corpo.
Sicuramente è meglio essere pallido o baciato leggermente dal sole, piuttosto che andare incontro a tali rischi.   E se vuoi vedere direttamente il video di Leveritt, clicca qui.

Articoli Correlati