18 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

CARO AVVOCATO: scambio di embrioni: battaglia legale

  • CARO AVVOCATO: scambio di embrioni: battaglia legale
L'avvocato Sara Testa Marcelli risponde: L'8 agosto 2014 sono venuti alla luce i due gemelli frutto di uno scambio di embrioni avvenuto all'ospedale Pertini di Roma. I genitori biologici, nel corso di questi mesi, hanno

L'avvocato Sara Testa Marcelli risponde: L'8 agosto 2014 sono venuti alla luce i due gemelli frutto di uno scambio di embrioni avvenuto all'ospedale Pertini di Roma. I genitori biologici, nel corso di questi mesi, hanno presentato ricorso al Tribunale di Roma al fine di ottenere il riconoscimento dello status di "genitori" chiedendo inoltre il blocco dell'iscrizione dei minori nel registro di nascita, in attesa della definizione del contenzioso instauratosi tra entrambe le coppie. La nascita dei gemelli era prevista per il 12 agosto, ma il parto anticipato ha reso inutile il tentativo di fermare ogni registrazione di maternità e paternità fino al pronunciamento del tribunale (come chiedevano i genitori biologici). Il Tribunale di Roma ritiene che, allo stato siano legittimati a tenere i gemelli non i genitori biologici, bensi la coppia che ha messo al mondo i neonati poichè vige il principio secondo il quale e' il parto che determina la maternità naturale, nella piena consapevolezza, si ritiene, dei progressi scientifici relativi alle tecniche di procreazione e della possibilità che la madre biologica od 'uterina' possa non identificarsi con la madre genetica.

Articoli Correlati