21 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

5 cose che non possono mancare in un kit di pronto soccorso da viaggio

  • 15|
Le valige sono state fatte, i biglietti aerei sono dentro la vostra borsa e voi avete gi? la mente proiettata verso mete esotiche e sconosciute: nulla sembra ostacolare il vostro viaggio, ma all'improvviso vi ricordate che

Le valige sono state fatte, i biglietti aerei sono dentro la vostra borsa e voi avete già la mente proiettata verso mete esotiche e sconosciute: nulla sembra ostacolare il vostro viaggio, ma all'improvviso vi ricordate che portarvi dietro un kit di pronto soccorso potrebbe essere utile per evitare strani e disastrosi incontri con i farmacisti locali. Ecco perché noi di CheDonna.it abbiamo stilato per voi una top 5 degli oggetti e dei farmaci che dovete assolutamente portare con voi in vacanza. Top 5 delle cose che devono assolutamente esserci in un kit di pronto soccorso vacanziero Cerotti Utilissimi sia se vi graffiate in uno scoglio sommerso sia se camminate così tanto da farvi venire le vesciche ai piedi, in entrambi i casi i cerotti vi salveranno la vita e soprattutto la vacanza: non c'è niente di peggio di camminare male quando si sta in giro per il mondo. Paracetamolo Alias la Tachipirina o farmaci simili: perfetta sia per un mal di testa, che per curare i dolori mestruali senza distruggervi l'apparato gastrico.
Vi aiuterà a rimettervi il prima possibile e a godervi la vacanza! Gentalyn Forse molti non sanno che la gentamicina è utilissima per curare sia le punture di insetto, che le ustioni ( di qualunque genere esse siano) che le infezioni della pelle.
E, se proprio avete una serata di gala in cui volete essere perfette, ha una capacità nel riassorbimento dei brufoli senza paragoni.
Detto ciò, mi raccomando non esagerate! Fermenti lattici per regolare la flora intestinale e/o antidiarroici Spesso i cambiamenti di clima, di luogo e di alimentazione interagiscono in maniera negativa con i ritmi del nostro apparato digerente: per questo è importante non farsi trovare impreparate sia nel caso di stipsi sia nel caso opposto. Medicinale jolly in base alle vostre patologie Questo è il medicinale che non possiamo suggerirvi noi ma che soltanto voi potete sapere: se siete soggetti allergici, si tratterà di un antistaminico; se soffrite di asma, sarà lo spray; se siete soggetti a cistite cronica, ricordatevi il Monuril e così via! L'importante è non dimenticarselo mai a casa, potrebbe essere difficile reperirlo in un paese straniero soprattutto perché i nomi cambiano e non è detto che riusciate a fare capire al farmacista di cosa avete bisogno.

Articoli Correlati
Senza categoria