21 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Bimbo chiede a una donna se è incinta e viene bandito dalla pasticceria

Pu? capitare a tutti di fare una gaffe imbarazzante, ma in Connecticut l'aver posto la domanda sbagliata in un negozio di ciambelle ? costata molto cara ad un bambino di 4 anni. Dopo avervi raccontato ?Il tuo fratellino

Può capitare a tutti di fare una gaffe imbarazzante, ma in Connecticut l'aver posto la domanda sbagliata in un negozio di ciambelle è costata molto cara ad un bambino di 4 anni. Dopo avervi raccontato “Il tuo fratellino crescerà” e la bambina si dispera, ecco il video tormentone del momento, noi di CheDonna.it vi riportiamo anche questa stranezza dal mondo. A 4 anni viene bandito dal negozio di ciambelle Il piccolo si chiama Justin ed era nel Doughnut Inn insieme alla madre Rebecca Denham, quando ha candidamente chiesto a una cliente se aveva "un bambino nella pancia". A poco sono servite le scuse mortificate della mamma, visto che sebbene siano state accettate dalla signora offesa, non valgano per i proprietari del locale, che ha vietato al bimbo di mettere piede nel negozio da quel momento in poi. Pur volendo capire l'imbarazzo della situazione c'è da chiedersi se non sia una punizione decisamente eccessiva per un bimbo di 4 anni senza peli sulla lingua. Firma: Silvia Fanasca

Articoli Correlati