17 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Come lucidare le pentole in modo naturale ed economico

  • Come lucidare le pentole in modo naturale ed economico
Le vostre pentole sembrano vecchie e sono oramai rovinate da macchie e ombre scure? Niente paura, per rimetterle a nuovo non occorre spendere cifre esorbitanti in detersivi e prodotti di ultima generazione, ben pi? pratici?e

Le vostre pentole sembrano vecchie e sono oramai rovinate da macchie e ombre scure? Niente paura, per rimetterle a nuovo non occorre spendere cifre esorbitanti in detersivi e prodotti di ultima generazione, ben più pratici e funzionali possono dimostrarsi rimedi antichi e prodotti che tutti abbiamo in casa ma che non sospettavamo di poter avere come alleati in una simile missione.
CheDonna.it ve ne propone alcuni tra i più efficaci. Aprite le dispense allora e scovate con noi i prodotti che qualsiasi donna che ama cucinare dovrebbe saper usare per avere sempre gli strumenti del mestiere in uno stato eccellente. Cinque tecniche della nonna per pentole lucide e senza aloni Questo è un settore in cui i rimedi della nonna la fanno ancora da padrone: riscopriamoli allora insieme e, con tanto olio di gomito, ci garantiremo risultati da 10 e lode.
A lavoro! Aceto bianco: con un panno inumidito passalo attentamente sulla pentola e poi risciacqua abbondantemente Limone: stessa applicazione dell’aceto ma ideale se non sopportate l’odore troppo forte del primo 2 cucchiai di bicarbonato, 3 cucchiaini di sale fino e dopo aggiungere un po’ di aceto bianco: armati di una spugnetta leggermente abrasiva passare il composto su tutta la pentola. Dopo il risciacquo passare anche un filo di olio da eliminare poi con un panno pulito per completare l’opera. Rabarbaro: farlo bollire in una pentola con tanta acqua aiuta ad eliminare l’ossidazione. Sale: dopo averla trattata delicatamente con il detersivo, copri l’intera parte bruciata con acqua calda e aggiungi due cucchiai di sale, lasciando tutto in posa per almeno 15 minuti.
Procedi poi strofinando con una spazzola.

Articoli Correlati
Senza categoria