14 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

5 cose da sapere quando si va in vacanza a casa di amici

  • 5 cose da sapere quando si va in vacanza a casa di amici
Se rientri nel 14% di Italiani che quest'anno passeranno le vacanze a casa di amici, questo articolo fa per te! Infatti, se la crisi economica ci porta ad approfittare dell'ospitalit? di alcuni amici, non bisogna mai dimenticarsi

Se rientri nel 14% di Italiani che quest'anno passeranno le vacanze a casa di amici, questo articolo fa per te! Infatti, se la crisi economica ci porta ad approfittare dell'ospitalità di alcuni amici, non bisogna mai dimenticarsi delle norme di buon comportamento che vanno seguite in questi casi: sia per evitare litigi inutili, sia perché i vostri amici conservino un buon ricordo della vostra permanenza. CheDonna.it ha realizzato per voi una top 5 delle regole da seguire quando siete ospiti a casa di amici. Top 5 delle norme di buon comportamento per una vacanza a casa di amici a prova di litigio Rispettate la data di arrivo e quella di partenza Bisogna essere precisi in questo: scegliete le date e rispettatele.
Ricordatevi che anche il miglior ospite dopo un po' "puzza di vecchio". Presentarsi con un dono E se non si è trovato il tempo prima della partenza, trovare il modo di comprarlo durante la vacanza.
Un'alternativa può essere un invito a cena i padroni di casa, in maniera da far sentire la gratitudine che provate nei loro confronti. Evitare conversazioni spinose E' sempre bene evitare argomenti di conversazioni su cui gli animi potrebbero ritrovarsi in contrasto e di conseguenza litigare: «E’ sempre bene tenersi a distanza anche da argomenti come il sesso e il denaro che potrebbero far sentire qualcuno in imbarazzo» afferma Lizzie Post, bisnipote della celebre esperta di etichetta americana Emily Post . Seguire le regole della casa "Dimenticare che la propria presenza ha un impatto sulla vita domestica della casa" è un grave errore secondo la Post.
In altre parole se si decidono degli orari per la cena è davvero scortese arrivare sempre in ritardo ed è sempre meglio evitare di dormire fino a tardi al mattino per non obbligare la famiglia a muoversi in punta di piedi per non svegliarvi. Ringraziate dopo la partenza Dopo che siete partiti è sempre una cosa carina ringraziare per l'ospitalità con una telefonata o con un messaggio, magari accompagnato da qualche foto ricordo della vacanza.

Articoli Correlati