24 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Incredibile, bambini scavano nella sabbia e trovano....

Tutti da piccoli lo abbiamo sognato: scavare nella sabbia e ritrovare un qualche antico tesoro sepolto dai pirati. Due bambini di Montesilvano sono andati molto vicino alla realizzazione di questo sogno, anche se non esattamente

Tutti da piccoli lo abbiamo sognato: scavare nella sabbia e ritrovare un qualche antico tesoro sepolto dai pirati.
Due bambini di Montesilvano sono andati molto vicino alla realizzazione di questo sogno, anche se non esattamente come lo avevano immaginato.
Ecco la notizia che ha lasciato a bocca aperta l’odierna attualità. I giornali raccontano infatti oggi di questi due piccoli che, giocando in spiaggia con palette e secchiello, hanno estratto dalla sabbia un vero e proprio tesoro, peccato che fosse sotto forma di marijuana.
CheDonna.it vi racconta la storia. Bambini scavano in spiaggia e trovano marijuana I baby protagonisti di questo racconto si trovavano la scorsa domenica al mare con i genitori, intenti a giocare dietro l’ultima fila di lettini, quella più vicina alla strada e toccata loro in sorte perché la spiaggia era letteralmente stata presa d’assalto. Come sempre i due si sono armati di paletta e secchiello e hanno iniziato a giocare ma, pochi minuti dopo, sono tornati dai genitori poiché il loro scavare aveva portato ad un buffo ritrovamento. Arrivati sul posto gli adulti hanno dovuto constatare che il tesoro trovato dai bambini non era composto da sciabole e antiche monete dei pirati ma da una gigantesca busta di marijuana, almeno due chili e mezzo. Un bottino dunque non proprio da conservare gelosamente e che è stato così consegnato al gestore dello stabilimento che ha a sua volta chiamato i carabinieri.
Un pattuglia si è appostata nella speranza che qualcuno tornasse sul luogo in cerca del “tesoro” ma nessuno si è fatto vivo e così la caccia a coloro che hanno sepolto il bottino continua. Certo nel nostro articolo Mamma e bambino: Le vacanze al mare un simile risvolto proprio non lo avevamo previsto.

Articoli Correlati