24 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

MUSICA: "Incantata dal cielo" di Serena Finatti

Approda su iTunes Incantata dal cielo, il singolo da Serena pi? che mai, l?album solista di Serena Finatti in uscita a breve per Folkest Dischi (distr. CNI Music). Il singolo esce in abbinamento con un videoclip per la regia di

Approda su iTunes Incantata dal cielo, il singolo da Serena più che mai, l’album solista di Serena Finatti in uscita a breve per Folkest Dischi (distr.
CNI Music).
Il singolo esce in abbinamento con un videoclip per la regia di Chiara Cardinali.
Al centro di questa traccia uno dei temi più cari a Serena: il rispetto per la Natura e per ogni forma di Vita, dove la forza del messaggio ecologista viene amplificata dal parallelismo e dall’unità di intenti tra la voce del piccolo seme e quella dell’artista.
Messaggio che nel videoclip, non a caso, è rappresentato con una simbolica trasformazione della protagonista femminile in albero. Incantata dal cielo è una delicata ma accorata richiesta d’aiuto.
È un piccolo seme che parla, una vita non ancora sbocciata, o forse un’anima in cerca di un posto nel mondo, che con la sua voce minuta chiede al Vento di essere portata al sicuro, tra i rami di un albero, dove potrà ripararsi dal freddo in attesa della primavera, e godere di quei rari raggi di Sole che anche l’inverno sa donare di quando in quando.
Parla al Vento, ma anche a noi, all’umanità tutta, in quanto responsabili del destino degli esseri viventi che ci circondano, e chiede attenzione, sensibilità e tempo.
Quel tempo che spesso neghiamo perfino a noi stessi, presi come siamo dalla frenesia delle nostre giornate, e che invece dovremmo imparare a prenderci di nuovo, per godere delle cose vere, per permettere anche alla nostra anima di rinascere, o semplicemente trovare il proprio posto nel mondo. Per quanto riguarda invece il video, Chiara Cardinali ha immaginato un video che mettesse in luce, da una parte, il lato più giocoso di Serena.
Dall’altra l’urgenza interiore, la necessità di comunicare un messaggio che proviene dal profondo dell’anima e che ci ricorda che siamo Terra e Cielo e Acqua.
Questo il punto di partenza del lavoro di Chiara Cardinali, regista, in collaborazione con Gianandrea Sasso, che per l’occasione è stata supportata dal lavoro di Elisa Bolognini, costume designer, Devid Strussiat, poliedrico artista friulano qui in veste di scultore, e Sabina Didonè, truccatrice e hair stylist.

Articoli Correlati