25 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Ciro Esposito in fin di vita

Il tifoso napoletano ferito prima della finale di Coppa Italia avrebbe gi? ricevuto l?estrema unzione Per il suo ferimento la partita Napoli-Fiorentina, finale di Coppa Italia del 3 maggio scorso, ha rischiato di non essere

Il tifoso napoletano ferito prima della finale di Coppa Italia avrebbe già ricevuto l’estrema unzione Per il suo ferimento la partita Napoli-Fiorentina, finale di Coppa Italia del 3 maggio scorso, ha rischiato di non essere giocata, con il campo quasi ostaggio dei tifosi e voci che si rincorrevano circa gli scontri che aveva preceduto il match. Tutto era poi rientrato grazie alla comunicazione secondo la quale Ciro Esposito, tifoso partenopeo ferito proprio in occasione di quei disordini, non fosse grave e, addirittura, sarebbe finito all’ospedale per cause estranee alla partita.
Solo in seguito sono stati resi noti le reali dinamiche che avevano portato al ferimento del ventisettenne e con essi le reali gravi condizioni in cui costui versava. Proprio quelle condizioni sembrano ora precipitate e, secondo quanto trapelato, Ciro Esposito sarebbe in fin di vita. Al suo capezzale si trovano la madre, il padre, il fratello e la fidanzata, tutti pronti a stare al suo fianco fino all’ultimo anche se oramai pare mancare purtroppo davvero poco. Intorno alle 13.30 è stato infatti chiamato Padre Mariano, cappellano del Cristo Re, che avrebbe provveduto a dare l'estrema unzione al ragazzo. Già da qualche ora era trapelata la notizia secondo cui le condizioni di Ciro Esposito fossero precipitate, soprattutto a causa di un’infezione al polmone e alcuni problemi allo stomaco. Mai come ora il ragazzo pare circondato dall’appoggio dei suoi cari e di tutta la sua città, un sostegno che però potrebbe non bastare.
Si attendono ovviamente aggiornamenti e notizie ufficiali.  

Articoli Correlati