18 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Mondiali: ecco i grandi "assenti"

  • Mondiali: ecco i grandi "assenti"
Un elenco dei giocatori italiani rimasti a casa?-?Sale la febbre da Mondiale e, a pochissimi giorni dall'esordio della nazionale azzurra contro l'Inghilterra si discute sui grande esclusi, rimasti a casa, infortunati o,

Un elenco dei giocatori italiani rimasti a casa - Sale la febbre da Mondiale e, a pochissimi giorni dall'esordio della nazionale azzurra contro l'Inghilterra si discute sui grande esclusi, rimasti a casa, infortunati o, semplicemente non considerati.
Vediamo insieme i casi più eclatanti. 1)Luca Toni: il vincitore dei Mondiali del 2006 rimane a casa per volere di Prandelli.
Cosa gli avrà mai fatto? Dopotutto la stagione appena trascorsa nel Verona non era andata male. 2)Christian Maggio: qui ha giocato la sfortuna, perché il valente napoletano è stato vittima di numerosi infortuni che l'hanno allontanato dalla rosa tanto agognata. 3)Alberto Gilardino: l'indomito attaccante del Genoa aveva sperato sì nella convocazione, ma solo per venir poi deluso.
La vittoria nel Mondiale 2006 non gli ha garantito un posto sull'aereo per il Brasile. E tra gli stranieri? Sicuramente spicca l'esclusione di Franck Ribery, uno dei grandi "eroi" dei passati mondiali.
Il francese purtroppo è stato steso da una lombalgia che non gli ha permesso di essere presente ad alcuni appuntamenti importanti.
Niente Brasile nemmeno per lui.
Peccato. Ora però non è più il momento dei rimpianti, ma è scoccata l'ora di guardare al primo appuntamento per l'Italia di questo Mondiale 2014. Il momento cruciale è programmato per la notte tra sabato e domenica, a mezzanotte su Rai Uno.      

Articoli Correlati