15 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

MUSICA: "L'importante" dei Boomdabash

  • MUSICA: "L'importante" dei Boomdabash
Dal 10 giugno, ? in rotazione radiofonica ?L'importante", il nuovo singolo della reggae band salentina Boomdabash feat. Otto Ohm, al primo posto della classifica ?Reggae? dei brani pi? scaricati di iTunes e si candida a diventare

Dal 10 giugno, è in rotazione radiofonica “L'importante", il nuovo singolo della reggae band salentina Boomdabash feat.
Otto Ohm, al primo posto della classifica “Reggae” dei brani più scaricati di iTunes e si candida a diventare il tormentone dell’estate.
Il brano è prodotto da Soulmatical e distribuito da Self nei negozi digitali e su tutte le piattaforme streaming. “L'importante" è un remake di “Amore al terzo piano” degli Otto Ohm e vede la partecipazione di Bove all’anagrafe Vincenzo Leuzzi, voce e frontman della storica band romana.
Il brano conserva il mood del brano originale e unisce il reggae cantautorale degli Otto Ohm alle sfumature reggae/pop tipiche del sound dei Boomdabash. Da oggi è inoltre online il video del brano “L'importante", il racconto per immagini della storia fresca di un colpo di fulmine estivo girato sulle spiagge di Brindisi dal regista Luca Tartaglia (già video maker di J Ax, Max Pezzali, Two Fingerz e tanti altri) e masterizzato presso il Massive Arts Studios di Milano. «Collaborare con gli Otto Ohm è stato un altro piccolo sogno tirato fuori dal cassetto, uno step della nostra carriera che ricorderemo sempre – raccontano i Boomdabash - "Amore al terzo piano" oltre ad essere una vera e propria hit è stata la colonna sonora di molti episodi importanti della nostra giovinezza, per anni in “heavy rotation” nello stereo durante i viaggi in macchina, un pezzo che ancora oggi è sempre nelle nostre playlist». Ad un anno dalla pubblicazione di “Superheroes” (Soulmatical), l’ultimo disco della band (entrato nella top10 della classifica generale dei dischi più venduti di iTunes e in prima posizione della classifica degli album reggae) e dopo 50 concerti in 10 mesi in tutta Italia, i Boomdabash tornano live con il tour estivo “#MAMMALACAPU SUMMER TOUR 2014”. Questo il calendario delle prime date confermate: il 15 giugno a Cutrofiano (Lecce); il 28 giugno al Roma Vintage a Roma; Il 3 luglio a Carovigno (Brindisi); il 4 luglio a Perugia; il 12 luglio al Parco Gondar di Gallipoli (Lecce); il 4 agosto alla Sagra dellu purpu di Melendugno (Lecce); il 9 agosto a Nebrodi Art Fest di Castell’Umberto (Messina); l’11 agosto a Gallipoli (Lecce); il 13 agosto al Mamanera Reggae Boom Beach a San Foca (Lecce); il 17 agosto a Castro (Lecce); il 30 agosto al Magnolia di Milano; il 6 settembre all’Aeclanum Beer Fest di Mirabella Eclano (Avellino). I Boomdabash nascono nel lontano 2002 come classico jamaican sound system e sono composti da Blazon, fondatore della band,attuale deejay e produttore del quartetto, i due cantanti Biggie Bash e Payà, Mr.
Ketra, talentuoso beatmaker abruzzese.Nel 2008 esce il loro album d’esordio "UNO" che riscuote un successo tanto grande quanto inaspettato.
Nel maggio 2011 i Boomdabash pubblicano il secondo progetto discografico, "MADE IN ITALY" (Soulmatical), anticipato dalla hit track "MURDER", che porta la band alla vittoria dell'MTV New Generation sul palco degli MTV Days a Torino.
A giugno 2012 entra in rotazione radiofonica un altro successo nazionale "DANGER", che in brevissimo tempo diventa una delle hit più ballate dell'estate.
Ad ottobre dello stesso anno vengono scelti per paretcipare all'Hitweek Festival e partono in tour per rappresentare l'Italia negli Stati Uniti insieme ad alcuni big della musica italiana come i Subsonica e i Negrita.
Il singolo "THE MESSAGE", il cui street video viene girato tra Manhattan e Brooklyn insieme ad uno dei pilastri della musica rap italiana Dj Double S, anticipa il tanto atteso terzo disco, "SUPERHEROES" (Soulmatical 2013), che entra sin dal primo giorno nella Top10 dei dischi più venduti di iTunes Italia.
Il “SUPERHEROES TOUR”, che ha accompagnato questa uscita discografica, ha visto i Boomdabash esibirsi in oltre 50 concerti in 10 mesi, registrando numerosi sold out in tutta Italia.

Articoli Correlati