24 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Come scegliere la vacanza perfetta

  • Come scegliere la vacanza perfetta
Ecco 5 consigli per aiutarti a scegliere e organizzare una vacanza senza intoppi I viaggiatori incalliti, o quelli che lo fanno per puro spirito vacanziero, sono sempre alla ricerca della medesima chimera. Quella che i surfisti

Ecco 5 consigli per aiutarti a scegliere e organizzare una vacanza senza intoppi I viaggiatori incalliti, o quelli che lo fanno per puro spirito vacanziero, sono sempre alla ricerca della medesima chimera.
Quella che i surfisti chiamerebbero: l’onda perfetta.
Trovare la vacanza perfetta per le vostre esigenze, la “vacanza delle vacanze”, non è sicuramente facile ed è per questo che vogliamo darvi 5 spunti da prendere in considerazione sull’argomento: 1) Cosa vuoi dalla tua vacanza?: avventura?, relax?culture nuove da scoprire? Ogni persona ha le sue esigenze perché c’è chi vuole provare l’ebbrezza del rafting o degli sport estremi, chi si vuole semplicemente rilassare e anche chi vuole estraniarsi totalmente dalla routine. 2) Non so dove andare: se siete riusciti ad individuare che tipo di vacanza vorreste fare, questo è già un enorme aiuto nella scelta del luogo specifico.
Per gli amanti degli sport estremi, l’Austria permette tantissime discese di rafting, per chi ama il relax ci sono le spa e le terme in giro per l’Italia mentre per chi vuole andare semplicemente altrove, basta aprire l’atlante a caso e puntare il dito sulla cartina: quella terra sarà la vostra avventura. 3) Pianifica: questa parte è fondamentale perché prevede al scelta della struttura in cui passerete la vacanza, prenotare,decidere con chi andare e questo potrebbe rivelarsi un arma a doppio taglio perché litigi e discussioni possono trasformarsi in un problema reale. 4) la valigia: Se per caso avete prenotato un volo con compagnie aeree low cost, sapete benissimo che dovete passare in rassegna tutti i vostri bagagli affinchè non superino le misure assegnate quindi non fate i furbi.
Tanto è estate non c’è bisogno che vi portate il montone “in caso faccia freddo”.
Fate un bagaglio essenziale con tante magliette e costumi e vestitini lasciando uno spazio vuoto per lo shopping in loco che sicuro non mancherà. 5) Goditi la vacanza con spontaneità: non comportatevi come matti a cui hanno appena liberato la gabbia del manicomio, ma siate spontanei e abbracciate tutte le esperienze con voglia di scoprire cosa ci sia sempre aldilà dei vostri limiti e poi fate tante foto perché è importante ricordare.