18 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Sanremo 2011: il Festival dell'unione

  • Sanremo 2011: il Festival dell'unione
Sanremo 2011, vince la musica del cuore e l'umanit? dello staff Ore 01.10, Sanremo ? appena terminato. Strano a dirlo, ma rimane stavolta?un po' di tristezza nel vedere la parola 'FINE', forse una delle poche volte in cui

Sanremo 2011, vince la musica del cuore e l'umanità dello staff Ore 01.10, Sanremo è appena terminato. Strano a dirlo, ma rimane stavolta un po' di tristezza nel vedere la parola 'FINE', forse una delle poche volte in cui dispiace arrivare al termine del Festival della canzone italiana. Sarà la simpatia dei 'collaboratori' di Morandi, sarà la spontaneità che quest'anno ha caratterizzato la kermesse, sarà per il conduttore fuori dai canoni, sarà quel che sarà, ma quest'anno i 'cinque' alla conduzione sono riusciti a rendere un evento così 'impostato', finalmente 'popolare', con le loro gaffe, con l'ironia degli sketch di Luca e Paolo, la 'leggerezza' delle due bellezze, la nostrana Elisabetta e l'argentina Belen ed infine, ma non per ultima, l'estrema umanità di Gianni. Sicuramente un cast che all'inizio suonava strano, pensavamo ci fossero troppi 'galli a cantare', invece la loro bravura è stata anche questa, riuscire a lasciare ad ognuno di loro gli spazi giusti, senza nessun strafare, tutti "uniti" come ha amato sottolineare sempre il padrone di casa, anche se forse più che padrone di casa Gianni si sarà sentito un 'papà' nei confronti dei suoi giovani co-conduttori. Ha vinto la vera musica italiana.
Vecchioni con la sua 'chiamami ancora amore' ha suscitato emozioni e sensazioni uniche, un giusto vincitore per questa edizione all'insegna dell'unione.

Articoli Correlati