24 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

5 consigli per la brava massaia Feng Shui

Ecco cosa dovrebbe sempre tenere a mente la perfetta massaia Feng Shui Il Feng Shui ? un?antica arte cinese che viene sempre pi? spesso applicata all?architettura e alla vita casalinga e tiene conto dell?astrologia e della

Ecco cosa dovrebbe sempre tenere a mente la perfetta massaia Feng Shui Il Feng Shui è un’antica arte cinese che viene sempre più spesso applicata all’architettura e alla vita casalinga e tiene conto dell’astrologia e della psiche umana per generare benessere.
Se siete stufe di mettere in ordine e fare pulizie e vi sentite stressate all’inverosimile, allora il Feng Shui potrebbe essere la soluzione per la brava massaia.
Ecco qui i nostri 5 consigli Feng Shui: 1) Arieggiate sempre la casa: l'aria fresca butta via lo Yin stagnante il che è un bene ma se spalancate le finestre opposte durante le giornate di sole entrerà molto Yang vibrante positivo. 2) Fiori freschi ed acqua: I fiori freschi non devono assolutamente appassire nei vasi che avete sparso per casa ma devono essere freschi e rigogliosi perché sono ottimi per attirare lo Yang ed inoltre la stagione estiva ne sprigiona tantissimo quindi per non avere un eccesso di potere positivo, bisogna riequilibrare il tutto con una fonte d’acqua che stimola lo Ying.
Non dimenticate che è l’equilibrio tra Ying e Yang a generare benessere. 3) I bagni: Meglio l'essenzialità e l'ariosità per far circolare l’energia e non farla ristagnare.
Niente decori eccessivi o piante anzi prediligente il gusto minimale, pulito e igienizzato al massimo.
Per bilanciare lo Yin colorate la porta del bagno di rosso vivo (colore Yang). 4)F are ordine senza eliminare: Non è detto che devi sempre liberarti delle vecchie cose, a volte le devi semplicemente ricollocare nel loro giusto posto o assegnargliene uno se ancora non lo hai fatto.
Ad esempio secondo il Feng shui, metti dei quadri di paesaggi al tramonto nelle pareti a sud, delle tende nella camera da letto ed una piccola fonte di acqua come una piccola fontanella o stagno, in giardino. 5) Eliminare: questa fase è fondamentale per purificare l’ambiente in cui vivete e quindi anche la famiglia che avete costruito creando un contesto in armonia, in pace ed in ordine.
Farlo in un secondo momento vi aiuterà a non eccedere con la foga del momento.

Articoli Correlati