14 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

SPOSARSI A TAHITI: Un matrimonio da sogno secondo le antiche tradizioni polinesiane

  • SPOSARSI A TAHITI: Un matrimonio da sogno secondo le antiche tradizioni polinesiane
Tahiti, Bora Bora, Moorea e Taha'a: l?amore trionfa tra le Isole di Tahiti, l?arcipelago dove il cammino di una vita insieme inizia secondo tradizione. La Regina del Pacifico, l?isola romantica, l?isola magica e l?isola della

Tahiti, Bora Bora, Moorea e Taha'a: l’amore trionfa tra le Isole di Tahiti, l’arcipelago dove il cammino di una vita insieme inizia secondo tradizione.
La Regina del Pacifico, l’isola romantica, l’isola magica e l’isola della vaniglia offrono scenari da sogno per pronunciare il fatidico sì circondati dalla natura e dal calore della popolazione polinesiana: lussureggianti cime verdi che oltrepassano i 2.225 metri di altitudine, lagune turchesi, resort di classe mondiale, spiagge appartate, dolci aromi, celebrazioni folcloristiche. Molti degli hotel e resort presenti sulle Isole di Tahiti offrono un wedding planner locale o un concierge per assistere gli sposi durante i preparativi.
Oltre a organizzare cerimonie nuziali civili, gli hotel, i tour operator e le compagnie di crociere possono anche predisporre cerimonie in puro stile polinesiano che, pur essendo celebrate in diverse varianti, prevedono una serie di elementi comuni come i tradizionali abiti bianchi, un sacerdote, un gruppo di ballerini e musicisti, composizioni floreali tropicali, collane, corone e un certificato di matrimonio realizzato con la caratteristica tapa, una stoffa ottenuta dalla corteccia degli alberi. L’inizio della cerimonia tradizionale è segnato generalmente da un massaggio lenitivo all’olio di monoi effettuato alla sposa da una damigella tahitiana, tra canti e fiori profumati.
Condotta in seguito su un motu a bordo di una canoa a bilanciere, la sposa viene decorata di tatuaggi, incoronata da una corona di foglie tropicali e vestita di un tradizionale pareo tahitiano e di un copricapo di fiori.
Un sacerdote conduce la cerimonia di nozze nella lingua locale e a ogni coppia viene assegnato un nome tahitiano e un nome per il primogenito.
Dopo la cerimonia, quando inizia la festa vera e propria con cocktail, canti e balli, la coppia viene avvolta nel tradizionale tifai fai. Ampia è la scelta di location dove allestire il romantico banchetto nuziale: luoghi isolati, isolotti privati, spiagge o ristoranti riservati esclusivamente agli sposi.
La cerimonia è spesso seguita da una romantica crociera al tramonto, come quelle offerte dalla compagnia locale Paul Gauguin Cruises. Sposarsi nelle Isole di Tahiti è ancora più speciale: in questi luoghi unici al mondo le coppie di sposi possono godere di una grande privacy, immersi nella natura, in piccoli e tranquilli villaggi circondati da chilometri di spiagge incontaminate.
Il romanticismo dimora soprattutto nei caratteristici bungalow sull’acqua e nelle tradizionali SPA polinesiane, dove ogni coppia può vivere il relax a 360 gradi. A Tahiti, alcune delle migliori proposte per gli sposi sono offerte da Le Méridien Tahiti e dal Manava Suite Resort, mentre a Moorea dall’Hilton Moorea Lagoon Resort and Spa e dal Sofitel Moorea Ia Ora Beach Resort.
A Bora Bora, gli indirizzi di riferimento per le coppie sono il Bora Bora Pearl Beach Resort & Spa e l’InterContinental Bora Bora Le Moana Resort.
A Taha'a l’amore è di casa a Le Taha’a Island Resort & Spa. Proprio al matrimonio ("Te haaipoiporaa") è dedicato il "Mahana Pae" del 30 maggio, una festa caratteristica che si svolge a Papeete coinvolgendo la popolazione e i visitatori, tutti in abiti tipici locali, con balli e animazioni di vario tipo.

Articoli Correlati