24 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

WET SKIN PEDIATRICS: Il primo fotoprotettore per bambini applicabile anche su pelle bagnata

ISDIN, laboratorio dermatologico specializzato nello sviluppo di texture innovative che coniugano massima fotoprotezione e compliance, presenta Fotoprotector ISDIN Wet Skin Pediatrics, il primo spray trasparente specifico per la

ISDIN, laboratorio dermatologico specializzato nello sviluppo di texture innovative che coniugano massima fotoprotezione e compliance, presenta Fotoprotector ISDIN Wet Skin Pediatrics, il primo spray trasparente specifico per la fotoprotezione dei bambini che si può applicare anche sulla pelle bagnata, senza scendere a compromessi dal punto di vista della protezione solare e senza lasciare residui bianchi. A differenza dei tradizionali solari, incompatibili con l’acqua e che tendono a scivolare sulla pelle umida, la novità ISDIN è dotata della tecnologia Wetflex®, che permette l’assorbimento dei filtri di protezione solare 50+ anche sulla pelle bagnata o sudata.
Essendo costituita da polimeri in grado di legarsi con l’acqua, inoltre, Wetflex® crea una barriera altamente idrofoba che previene la rimozione del fotoprotettore. Il nuovo spray ISDIN assicura la massima facilità di applicazione, senza lasciare residui bianchi, grazie a una diffusione continua ed omogenea, e consente di raggiungere le parti del corpo più scomode, quali schiena e polpacci, a garanzia di un’ottimale protezione solare ad assorbimento istantaneo. Fotoprotector ISDIN Wet Skin Pediatrics è disponibile in farmacia ad un prezzo consigliato al pubblico di 29,10 euro (confezione spray da 200 ml).

Articoli Correlati