20 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

LIBRI: Rossana Campo presenta 'Fare l'amore'

  • 32|
Susi ha 46 anni, ? sposata e vive a Parigi ed ? appena uscita con le ossa rotte da una storia travolgente. Per provare a distogliere lo sguardo dal passato e staccarsi un po? da tutto torna in Italia. La accoglie una caldissima

Susi ha 46 anni, è sposata e vive a Parigi ed è appena uscita con le ossa rotte da una storia travolgente.
Per provare a distogliere lo sguardo dal passato e staccarsi un po’ da tutto torna in Italia.
La accoglie una caldissima estate romana, che le fa incontrare Mario, un bassista leggermente rozzo ma anche sensuale e allegro, con tre figli e due ex mogli da mantenere, più una relazione in corso: ma non importa, perché da questo incontro fortuito tra Mario e Susi nasce una passione improvvisa e totale...
Nel nuovo romanzo di Rossana Campo il fallimento amoroso non pregiudica il desiderio, anzi, sembra quasi alimentarlo, in una rinnovata sfida alla vita.
Romantica, volitiva, incerta, umanamente spaventata davanti all’irrompere della passione fisica ma capace ogni volta di abbandonarvisi, la protagonista che agisce e subisce in queste pagine sembra volerci dire che abbandono e coraggio possono essere sinonimi, e che ciò che conta alla fine è la bellezza. Ho detto: Sai una cosa amico mio, nella mia visione delle cose vorrei imparare a cavalcarla la passione, non mi piace come finiscono le eroine dei romanzi dell’Ottocento.
Ma sono i romanzieri maschi che le hanno fatte fuori.
Io sono per la passione senza buttarsi sotto il treno e senza prendere il veleno per topi, la passione da vivere e godere.
Che ne dici amico mio? Sono impazzita, sto prendendo una cantonata memorabile? Mi sa di sì, ha detto l’amico Ciro. L’AUTRICE Rossana Campo è nata a Genova nel 1963 e vive fra Roma e Parigi.
Ha esordito nel 1992 col romanzo In principio erano le mutande (poi divenuto film con la regia di Anna Negri nel 1999).
Sono seguiti una decina di romanzi che l’hanno consacrata come una delle voci più interessanti della letteratura contemporanea.
Fra i suoi libri ricordiamo Il pieno di super (1993), Mai sentita così bene (1995), L’attore americano (1997), Sono pazza di te (2001), L’uomo che non ho sposato (2003), Duro come l’amore (2005), Più forte di me (2007), Lezioni di arabo (2010), Felice per quello che sei.
Confessioni di una buddista emotiva (2012), e, per Ponte alle Grazie, Il posto delle donne (2013).

Articoli Correlati