23 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

LIBRI: 'Vacanze da Tiffany'

Ci sono svariati modi di reagire a un fidanzato che ti lascia. Per?Angy, che ha un caratterino pepato, quello migliore ? mettere in?atto una degna vendetta, tanto per togliersi qualche sassolino dalla?scarpa. Una volta tamponato

Ci sono svariati modi di reagire a un fidanzato che ti lascia.
Per Angy, che ha un caratterino pepato, quello migliore è mettere in atto una degna vendetta, tanto per togliersi qualche sassolino dalla scarpa.
Una volta tamponato l’orgoglio ferito, può pensare davvero di voltare pagina.
E quale modo migliore di farlo se non con una vacanza? Così Angy decide di trascorrere la stagione estiva all’Hotel Tiffany, un grazioso albergo sulla Riviera delle Palme di proprietà dalle infaticabili zie Camilla e Gisella.
Un luogo unico, che sembra essersi fermato agli anni ’60, e che, come dice il nome stesso, è un omaggio al film Colazione da Tiffany.
Qui potrà lasciarsi i dispiaceri alle spalle e allo stesso tempo rendersi utile...
Fino all’arrivo del cliente della suite numero otto, un giovane affascinante e sfuggente che passa le sue giornate in solitudine.
Qualcosa in quello sconosciuto la attira e la incuriosisce irresistibilmente.
E mentre Angy si rimprovera per non aver imparato niente dalle recenti delusioni, la magia di Tiffany fa la sua parte.
Perché in quel luogo qualunque cosa può succedere.
Persino tornare a credere nell’amore. Anche se non sempre tutto è come sembra. Francesca Baldacci, scrittrice e giornalista ha cominciato a pubblicare giovanissima i suoi articoli su Bolero, Dolly, Bella e Confidenze.
È anche autrice di racconti e soggetti per fotoromanzi per svariate riviste femminili e ha un passato come sceneggiatrice Disney e giornalista sportiva.
Attualmente collabora con Topolino, Intimità e Love Story.
Vacanze da Tiffany è stato un caso fortunatissimo di self-publishing digitale, e l’ebook ha scalato le classifiche di Amazon, rimanendo per diversi mesi nella Top 100 e conquistando migliaia di lettrici.

Articoli Correlati