24 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Si scatta un selfie mentre ascolta "Happy" e..

La tragica storia della dolce Courtney - Sei in macchina, qualche tiepido raggio di sole ti accarezza il viso, il vento soffia leggero dal finestrino facendo svolazzare i capelli, senti una canzone alla radio e ti viene voglia di

La tragica storia della dolce Courtney - Sei in macchina, qualche tiepido raggio di sole ti accarezza il viso, il vento soffia leggero dal finestrino facendo svolazzare i capelli, senti una canzone alla radio e ti viene voglia di vivere, di sorridere, di urlare al mondo che sei felice.
Prendi il cellulare, ti scatti un selfie al semaforo ma poi scatta il verde e devi decidere se continuare a pubblicare la foto sui social mentre guidi o posticipare la condivisione. L'operazione richiede due secondi, decidi di continuare..eppure, proprio quei due secondi possono valere una vita intera.
Due secondi bastano a spezzare una fragile vita. Questa è la storia di Courtney Sanford, una dolce trentaduenne di New York, che come molti di noi trascinata dalle note della canzone "Happy" di Pharrell Williams si è sentita felice e l'ha voluto comunicare al mondo ma purtroppo facendolo ha perso la vita.
Per pubblicare, mentre guidava, il selfie che si era appena scattata Courtney ha infatti perso il controllo dell'auto, invadendo la corsia opposta ed andandosi a schiantare contro un camion. Una storia tragica che fa davvero riflettere..non usate il cellulare mentre siete alla guida!!

Articoli Correlati