19 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Relazioni tossiche, stop!

  • 1|
Ecco 7 modi per dire basta alle relazioni tossiche Ci sono quelle relazioni in cui il principe salva la principessa e tutti vivono felici e contenti mentre altre volte, le relazioni sono tutt?altro che sane tanto da incidere

Ecco 7 modi per dire basta alle relazioni tossiche Ci sono quelle relazioni in cui il principe salva la principessa e tutti vivono felici e contenti mentre altre volte, le relazioni sono tutt’altro che sane tanto da incidere sulla salute mentale e fisica delle persone coinvolte.
Tendenzialmente chi inciampa in queste relazioni malsane, lo fa perché porta con sé dei rapporti non proprio salubri, all’interno del suo nucleo familiare.
Ma come dire basta a questo tipo di legami? 1.
Individuare quale sia effettivamente la relazione da recidere.
Può sembrare scontato ma in realtà non lo è ma se in un rapporto (di qualunque natura) ci si sente controllati, a disagio, plagiati, sicuramente bisogna rifletterci su con distacco.
Non è una cosa facile ma è un primo passo fondamentale per la guarigione. 2.
Riflettere su se stessi.
Comprendere i propri comportamenti, osservarsi, domandarsi perché si fanno certe cose o per chi, è la chiave per ottenere quella consapevolezza necessaria ad affrontare il taglio netto con un presente che andrebbe relegato in un passato. 3.
Imparare ad amarsi.
Questa tappa del percorso in realtà è una semplice conseguenza del punto precedente perché riflettendo su se stessi, si ragiona su cosa meritiamo davvero e sulle scelte sbagliate che abbiamo fatto.
Capito questo si comincia a desiderare il meglio per noi stessi e perciò il cambiamento. 4.
Valutare il rapporto.
Quanto ci soddisfa? Ci rende felici? È motivo di crescita personale? Domandarsi queste cose è fondamentale nella fase di transizione. 5.
Azione.
Agire è la fase della realizzazione concreta di ciò che si è arrivati a comprendere.
Dopo aver capito la natura, il perché e il come, del legame tossico, non dovete far altro che prendere il coraggio a quattro mani e parlare apertamente esponendo ciò che pensate.
Se poi vedete che col passare del tempo non cambia nulla… 6.
Dite basta.
Quando si è arrivati al capolinea, si è arrivati quindi non vi resta che fare un ultimo grande passo e recidere il legame.
Sarà difficile e potreste incontrare stress fisici e mentali in questa fase ma col tempo vedrete i miglioramenti. 7.
non riproporre gli stessi schemi in futuro.
È importante adottare la filosofia del “questo errore non si ripeterà più”.
Cambiando così gli schemi, cambieranno anche i rapporti che imposterete e l’incubo sarà finito.

Articoli Correlati