13 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Viaggio: Le 3 cose da fare a Siviglia

  • Viaggio: Le 3 cose da fare a Siviglia
Un viaggio a Siviglia deve considerare queste 3 cose imprescindibili Siviglia ? la citt? pi? importante di tutta la regione dell?Andalusia, nel sud della Spagna. Famosa per essere una delle regioni pi? ?arabe? del Paese, la

Un viaggio a Siviglia deve considerare queste 3 cose imprescindibili Siviglia è la città più importante di tutta la regione dell’Andalusia, nel sud della Spagna.
Famosa per essere una delle regioni più “arabe” del Paese, la città di Siviglia risulta essere la meta di viaggio preferita dai turisti che amano tale cultura.
Luoghi incantevoli che fanno entrare nelle antiche atmosfere degli emirati arabi, pieni di ricchezze, colori e profumi per un’esperienza unica.
Ma quali sono le 3 cose da fare assolutamente durante un viaggio in questa splendida città? 1.
Reales Alcazares: I Reales Alcazares (in italiano, Palazzi Reali) sono il monumento simbolo della città di Siviglia.
Imponenti, antichi, affascinanti, seducenti, sono una sintesi architettonica della cultura di questa zona che si basa su un principio fondamentale: la mescolanza, che dà anche il nome allo stile proprio dell’Andalusia, lo stile mudéjar.
Ecco quindi che non stupisce trovare croci cristiane vicino a scritte tratte dal Corano e qualche timido accenno di ebraismo, tutte testimonianze delle dominazioni che si sono succedute nei secoli.
Da non dimenticare, i magnifici giardini che circondano l’edificio. 2.
Salire sulla Giralda: Altro simbolo della capitale andalusa è la torre campanaria della Giralda.
Questa torre alta 96 metri, riflette la rigida ed austera concezione religiosa degli Almhoadi che un tempo dominavano la regione.
Questa struttura prende il nome dalla statua della Fede (Giraldillo) che la sovrasta e gira in corrispondenza dei venti.
Salendo molti gradini si arriva in cima per godere di un meraviglioso panorama. 3.
Visitare la Cattedrale Gotica: La Cattedrale di Santa Maria di Siviglia, è il luogo sacro più imponente dopo la Basilica di San Pietro in cui si fondono lo stile gotico e quello rinascimentale.
Nata sulle basi della Moschea Mayor, questa cattedrale porta gli elementi strutturali di base di una moschea ma con tutti i dettagli e gli adattamenti, di una chiesa cristiana.
Inoltre conta 5 navate e 2 cappelle davvero meravigliose, ricche di incisioni e dipinti.
Il Patio de los Naranjos che ormai funge da “cortile”, è l’unico resto (insieme alla Giralda) dell’antica moschea. Ci sarebbero moltissimee altre attrazioni che catturerebbero l'attenzione, la meraviglia e la bellezza di ogni turista come l'incantevole Plaza de España la quale riporta delle ceramiche a parete raffiguranti tutte le regioni spagnole con davanti una specie di canale navigato da barchette simile alla nostra Venezia, però abbiamo deciso di fare una dura selezione.
Meta perfetta per un viaggio di coppia, con la famiglia ma anche in compagnia di amici, Siviglia può anche essere il punto di partenza per un itinerario che vi porti alle vicine (più o meno) Granada, Cordova, Ronda, Cadice e Gibilterra.

Articoli Correlati
Senza categoria