14 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Nuove frontiere: il Tatuaggio animato, realtà o fantasia?

  • Nuove frontiere: il Tatuaggio animato, realtà o fantasia?
Informazioni sui tatuaggi animati e il video del primo Animated Tattoo della storia! Il tatuaggio ? una delle pi? antiche forme di modificazione del corpo che l'uomo conosca. In questi giorni, farsi un tatuaggio ? una procedura

Informazioni sui tatuaggi animati e il video del primo Animated Tattoo della storia! Il tatuaggio è una delle più antiche forme di modificazione del corpo che l'uomo conosca.
In questi giorni, farsi un tatuaggio è una procedura standardizzata molto più sicura di una volta.
In realtà, al di fuori di miglioramenti nella sicurezza e nei metodi di sterilizzazione non sono stati dei grandi passi in avanti nella tecnologia tatuaggio.
Questo, naturalmente, fino alla recente invenzione del tatuaggio animato! Il 16 Giugno 2011 a Parigi il tatuatore Karl Marc ha eseguito un tatuaggio orientale contenente un codice QR, un grafico che, se visualizzato con un dispositivo di ultima generazione (quale Iphone o smartphone), permette di accedere a contenuti multimediali dalla rete: in pratica ci si collega a un video su internet che è la parte mancante del tatuaggio effettuato sulla pelle. Ma non finisce qui, perché intanto si è continuato a realizzare ulteriori studi in proposito e i tatuaggi animati hanno raggiunto nuove frontiere fino a diventare delle immagini in movimento impiantate direttamente sotto la pelle. Il PSVI, ossia il tatuaggio animato impiantato sotto pelle Il nome tecnico per un tatuaggio animato (programmato sotto pelle) è Programmable Subcutaneous Visible Implant, o PSVI .
Il PSVI è un piccolo LCD (schermo a cristalli liquidi) appositamente creato in modo che, una volta impiantato nella pelle, può essere utilizzato per visualizzare le immagini pre-programmate: in pratica si tratterebbe di avere un piccolo monitor come quello dei computer impiantato sotto la pelle! Jay Sean Singer è l'uomo che ha portato PSVI alla vita, in modo che possa essere utilizzato per visualizzare semplici immagini monocolori. I vantaggi dei PSVI A detta del suo inventore, i tatuaggi PSVI hanno due grandi vantaggi rispetto tatuaggi tradizionali: il vantaggio più evidente è che essi sono animati, portando l'arte del corpo ad un livello completamente nuovo.
Il secondo vantaggio è che, mentre l'impianto della protesi è abbastanza permanente, le immagini non lo sono .
Perché PSVI sono programmabili, dunque una persona con un tatuaggio PSVI può cambiare l'immagine ogni volta che vuole semplicemente riprogrammandola. Ovviamente questo è tutto in fase di sperimentazione, ma sembra davvero interessante anche se ovviamente un po’ estremo.
Voi che ne pensate? Lo prendereste in considerazione? Mentre ci pensate godetevi la visione del video del primo tatuaggio animato della storia!

Articoli Correlati