21 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Nomignoli, il vero termometro dell'amore

  • 28|
Se lei ti ama deve chiamarti tesoruccio o orsacchiotto ?Pulcino?, ?amorino?, ?tesoruccio?, ?cucciolo?... La prossima volta che lui si lamenta perch? sente la sua virilit? minacciata da qualche nomignolo di troppo voi

Se lei ti ama deve chiamarti tesoruccio o orsacchiotto “Pulcino”, “amorino”, “tesoruccio”, “cucciolo”...
La prossima volta che lui si lamenta perché sente la sua virilità minacciata da qualche nomignolo di troppo voi rispondetegli: “è il sicuro segnale di una buona intesa affettiva di coppia”, cit.
professoressa Jean Berko Gleason. La professoressa emerita di psicologia dell'Università di Boston ha investito anni e anni di studio per indagare come i vezzeggiativi e nomignoli siano la più affidabile base per una solida intesa di coppia. La ricerca, che verrà ora pubblicata su numerose riviste, afferma che «l'uso di questi nomignoli ricorda il linguaggio con cui i genitori, le mamme in particolare, si rivolgono ai bambini piccoli; nell'ambito della coppia, il ricorso a questi appellativi affettuosi e bambineschi è un preciso segno dell'amore e dell'impatto emozionale che si nutre nei confronti della persona amata». Un modo di parlare dunque frutto di reminiscenze infantili, che sembra riflettere sull’amore erotico quello che ci legava a mamma e papà.
Ma se una ricerca si è occupata di ciò ci saranno basi scientifiche, giusto? Assolutamente sì.
La professoressa spiega infatti che «tutto questo è frutto della chimica dell'amore, in particolare della dopamina, il neurotrasmettitore responsabile della particolare sensazione di benessere che proviamo quando siamo innamorati e sappiamo che il nostro partner ci corrisponde.
Questa sostanza si attiva anche nei bambini piccoli in presenza delle coccole di mamma e papà, una situazione in cui il bimbo sperimenta la dolcezza di sentirsi sicuro e amato.
Il fatto dunque di rivolgersi al compagno con appellativi in apparenza sciocchi ha le sue radici in questo meccanismo biochimico ed è il sicuro segnale di una buona intesa affettiva di coppia». I nomignoli più gettonati Quali sono però gli appellativi più appropriati da usare con il nostro lui? Quali quelli più efficaci per cementare la coppia? Ecco la top 15 dei vezzeggiativi più inn. Tesoruccio Orsacchiotto Pulcino Piccolo Amorino Patatina Cucciolotto Leprotto Pucci Pucci Ciccio Bibo Gioia Miao Fuffi Ciupa Ciupa

Articoli Correlati