24 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

LA DONNA DEL GIORNO: Allison Janney

L?incredibile versatilit? di Allison Janney?l?ha imposta?rapidamente fra un selezionato gruppo di attori caratterizzati da stile e?talento. Recentemente ? stata la co-protagonista, al fianco di Anna Faris, della nuova?sitcom di

L’incredibile versatilità di Allison Janney l’ha imposta rapidamente fra un selezionato gruppo di attori caratterizzati da stile e talento.
Recentemente è stata la co-protagonista, al fianco di Anna Faris, della nuova sitcom di CBS/Chuck Lorre “Mom”.
Al momento sta lavorando in varie puntate dell’innovativo dramma di Showtime “Masters of Sex”.
Il suo film “The Way, Way Back” (C’era una volta un’estate) con Steve Carell e Toni Collette, è al momento nelle sale.
L’attrice ha in serbo numerose altre uscite, fra cui “Touchy Feely” di Lynn Shelton, “Days and Nights” con William Hurt e Jean Reno, “The Reluctant Professor” di Marc Lawrence, con Hugh Grant, “Trust Me” per la regia del regista/attore Clark Gregg, e la commedia di Jason Bateman “Bad Words”.
Ha doppiato il film d’animazione Dreamworks “Mr.
Peabody & Sherman” ed è apparsa precedentemente in “The Oranges” (Ciao, mi piace tuo padre), con Catherine Keener, “Liberal Arts” con Josh Radnor e “Struck By Lightning” con Chris Colfer. Inoltre è stata la co-protagonista di “The Help”, basato sull’omonimo best seller. Per le loro performance straordinarie, il cast ha vinto premi da parte dello Screen Actors Guild, National Board of Review e la Broadcast Film Critics.
Inoltre il film è stato nominato all’Academy Award come miglior film. Janney ha deliziato il pubblico con le sue straordinarie performance nel film premio Oscar “Juno” e nella versione cinematografica del play vincitore del Tony Award “Hairspray”.
Per il suo ruolo nel film di Todd Solondz “Life During Wartime” (Perdona e dimentica), è stata nominata come migliore attrice non protagonista agli Spirit Awards.
È apparsa nel film di Sam Mendes “Away We Go” (American Life), nella commedia “Strangers with Candy” e ha doppiato ‘Gladys’ nel film d’animazione Dreamworks “Over the Hedge” (La gang del bosco) , e ‘Peach’ (Diva) in “Finding Nemo” (Alla ricerca di Nemo). Ha ricevuto un’altra nomination agli Spirit Award per il suo lavoro nel film indipendente “Our Very Own” e ha recitato con Meryl Streep in “The Hours” che ha ricevuto una candidatura ai SAG Award per la migliore performance corale.
Altri film a soggetto comprendono il premio Oscar “American Beauty” (che le è valso il SAG Award condiviso con l’intero cast), “Nurse Betty” (Betty Love), “How to Deal” (Contratto d’amore), “Drop Dead Gorgeous” (Bella da morire), “10 Things I Hate About You” (10 cose che odio di te), “Primary Colors” (I colori della vittoria), “The Ice Storm” (La tempesta di ghiaccio), “Six Days Seven Nights” (Sei giorni sette notti), “The Object of My Affection” (Un amore tutto suo), e “Big Night”. Nel corso della sua carriera ha intrepretato una serie di ruoli memorabili come star ospite in televisione ma è rinomata per il suo ruolo protagonista dell’apprezzata serie TV “The West Wing”, per cui ha vinto quattro Emmy Awards e quattro SAG Awards per il suo ritratto della segretaria della Casa Bianca CJ Cregg. Quando frequentava i corsi di recitazione presso il Kenyon College nell’Ohio, ha fatto un provino per Paul Newman, ottenendo la parte.
Poco dopo Newman e sua moglie Joanne Woodward le suggerirono di studiare alla Neighborhood Playhouse di New York. Lei seguì il loro consiglio e in seguito debuttò a Broadway in “Present Laughter” di Noel Coward, che le è valso l’Outer Critics Circle Award e il Clarence Derwent Award.
È apparsa inoltre in “A View from the Bridge” di Arthur Miller, ricevendo la sua prima nomination al Tony Award e aggiudicandosi l’Outer Critics Circle Award.
Janney ultimamente ha recitato a Broadway nel musical “9 to 5”, che le è valso la candidatura al Tony Award e un Drama Desk Award.

Articoli Correlati