25 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

LA DONNA DEL GIORNO: Sue Smith

Sue Smith?(sceneggiatrice) ? una multipremiata sceneggiatrice, script editor e commediografa. Nel corso di 30 anni, la scrittrice australiana ha scritto il film a soggetto Peaches, con Hugo Weaving (ricevendo una candidatura

Sue Smith (sceneggiatrice) è una multipremiata sceneggiatrice, script editor e commediografa. Nel corso di 30 anni, la scrittrice australiana ha scritto il film a soggetto Peaches, con Hugo Weaving (ricevendo una candidatura all’Australian Writers’ Guild Award - AWGIE) e vari teleplay, miniserie e serie televisive. In collaborazione con John Alsop, ha scritto le miniserie e i telefilm Brides of Christ, The Leaving of Liverpool (Premio dell’Australian Film Institute [AFI] 1993 per la Migliore sceneggiatura di una fiction televisiva), Bordertown e My Brother Jack; e i teleplay The Road From Coorain (AWGIE Award 2002 per il Migliore adattamento di un film TV) e Temptation.
È stata inoltre una degli scrittori (con John Alsop e Alice Addison) di RAN: Remote Area Nurse (AFI Award 2006 alla Migliore sceneggiatura televisiva; premio letterario del Premier’s Literary alla sceneggiatura). Nel 2007 ha scritto anche la serie The Cooks e la miniserie Bastard Boys (la vera storia della lotta avvenuta nel 1998 per unificare i moli marittimi), che le è valso il suo terzo AFI Award come Migliore sceneggiatura televisiva, il suo terzo AWGIE Award e il suo secondo premio letterario Queensland Premier. Il suo primo play teatrale “Thrall” ha registrato il soldout per un’intera stagione all’Old Fitzroy Hotel (New South Wales) nel 2006.
Tre anni dopo ha scritto il libretto dell’opera originale australiana “Rembrandt’s Wife”, presentata alla Victorian Opera e premiata con l’AWGIE Award 2010 come Miglior musical teatrale.
È tornata a calcare le scene quello stesso anno con il suo play originale “Strange Attractor”, la cui sceneggiatura ha vinto il premio letterario NSW Premier.
Il suo play “Kryptonite” sarà in scena con la Sydney Theatre Company e la State Theatre Company of South Australia nel 2014. Nel 2012 il suo telefilm Mabo è stato presentato al Sydney Film Festival, tratto dal copione da lei scritto su Eddie Koiki Mabo e la sua battaglia politica per i diritti degli aborigeni in Australia.
È stata onorata con un QLD Literary Award (per il copione televisivo) e con un AWGIE Award (come telefilm originale). La fondazione degli scrittori australiani e la FOXTEL l’ha nominata FOXTEL Fellowship 2010, in segno di riconoscimento per il suo importante contributo al panorama culturale australiano, “caratterizzato da opere di grande impatto e originalità”.

Articoli Correlati
Bellezza
Bellezza