23 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Mariti infedeli? Arriva l'anello anti tradimento

Sesso, anti cheating ring contro l'infedelt? Tradimento, se il dubbio vi tormenta ma non volete rivolgervi ad un investigatore privato, giocate di astuzia ed affidatevi all'innovazione: una azienda ha inventato l'anello anti

Sesso, anti cheating ring contro l'infedeltà Tradimento, se il dubbio vi tormenta ma non volete rivolgervi ad un investigatore privato, giocate di astuzia ed affidatevi all'innovazione: una azienda ha inventato l'anello anti corna, da fa indossare al vostro lui per...
fugare ogni possibilità di tradimento! Vediamo come. L'anello che garantisce la fedeltà Mogli trascurate, dubbiose, convinte che vostro marito vi tradisca e prive di ogni intenzione di affrontare il discorso con lui: agite d'astuzia.
Lasciate perdere il dialogo, la comprensione, l'auto analisi: mettete al dito di vostro marito un bell'anello anti corna e sicuramente la vostra vita andrà meglio. Anti - cheating ring, è questo il nome dell'ingegnosa invenzione che sa di umoristico più che realmente utile, creata dall'azienda 'The Cheeky': in poche parole si tratta di un anello all'interno del quale è stampata al contrario la scritta 'MARRIED', sposato/a.
Portandolo al dito per un po', la scritta si imprime sulla pelle, avvertendo la spasimante o corteggiata di turno del fatto che il marpione 'tiene famiglia'. Ora, partendo dal presupposto che esistono alcune donne cui lo stato civile dell'uomo col quale si accingono a giacere non interessa, caso per il quale il deterrente risulterebbe pressochè inutile, la domanda è se questo marchingegno riuscirà a conquistare una fetta di mercato, considerato anche il suo costo non proprio basso, 400 euro circa. A mio avviso, solo un uomo piuttosto gretto puo' aver progettato un marchingegno del genere: care mogli ferite nell'orgoglio, davvero volete abbassarvi a marchiare il vostro uomo come fosse un qualunque animale da macello? Perchè non affrontarlo semplicemente, facendogli poi trovare, qualora fosse il caso, le valigie pronte fuori dalla porta di casa? Un bel 'vai al diavolo', una grande dose di distacco (anche solo apparente), la mancanza delle cure e dell'affetto quotidiani dovrebbero bastare a farlo redimere.
Altrimenti...
meglio perderlo che trovarlo!    

Articoli Correlati