20 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Dieta Scarsdale, meno 500 grammi al giorno

  • Dieta Scarsdale, meno 500 grammi al giorno
La dieta che ha fatto perdere 10 kg in due settimane?a milioni di donne negli anni 80 ? ancora un must La dieta dissociata pi? famosa al mondo rappresenta ancora ad oggi?un alternativa valida a tutte le diete che ti fanno

La dieta che ha fatto perdere 10 kg in due settimane a milioni di donne negli anni 80 è ancora un must La dieta dissociata più famosa al mondo rappresenta ancora ad oggi un alternativa valida a tutte le diete che ti fanno "cambiare zona"! Una dieta a basso regime calorico, inventata negli anni ’70 dal cardiologo Dott.Tarnower. La Scarsdale consiste in una dieta da 800, 100 calorie al giorno, da seguire al massimo per due settimane, seguite da due settimane di mantenimento. Il segreto per perdere fino a 500gr.
al giorno, e quindi 10 chili in due settimane, sta nel seguire alla lettera tutte le regole della dieta. Le regole della dieta Scarsdale Rispettare la tabella dei cibi proibiti e consigliati, durante i tre pasti principali, colazione, pranzo e cena. Non sono permessi spuntini, tranne in casi di fame disperata, sedani, carote o cetrioli sconditi. Non sono ammessi condimenti tipo olio, maionese, panna; si possono condire le pietanze con, limone, aceto, spezie varie e salsa di soia. Caffè e te, devono essere consumati senza zucchero, ma solo con dolcificante. Bere circa 2lt.
di acqua al giorno. Fare un attivita' fisica, leggera, per non perdere il tono muscolare.
(Visto il limitato apporto calorico, un intensa attività fisica, non è indicata.) Un esempio di menu settimanale con la dieta Scarsdale Lunedì: Colazione, mezzo pompelmo (o frutta d stagione) + 1 fetta di pane integrale + caffè o tè senza zucchero; Pranzo, carni fredde assortite a scelta (carni magre, pollo, tacchino, manzo, prosciutto) + pomodori affettati (alla griglia o in umido) + caffè o tè o acqua tonica dietetica; Cena, pesce magro o crostacei preparati senza grassi + insalata mista + una fetta di pane integrale tostato + pompelmo o frutta di stagione + caffè o tè; Martedì: Colazione, come sopra; Pranzo, macedonia di frutta a volontà + caffè o tè; Cena, un hamburger magro cotto alla griglia + verdure miste (pomodoro, peperoni, lattuga, cetrioli, zucchine, olive) + caffè o tè; Mercoledì: Colazione, come sopra; Pranzo, insalata di tonno o salmone al naturale condita con limone e aceto + pompelmo o melone (in alternativa alla frutta di stagione) + caffè o tè; Cena, agnello arrosto sgrassato + insalata mista + caffè o tè; Giovedì: Colazione, come sopra; Pranzo, 2 uova sode + formaggio magro + zucchine o pomodori + 1 fetta di pane integrale + caffè o tè; Cena, pollo arrosto o alla griglia + verdure abbondanti + caffè o tè; Venerdì: Colazione, come sopra; Pranzo, formaggi magri assortiti + spinaci a volontà + 1 fetta di pane integrale + caffè o tè; Cena, pesce magro o crostacei + verdure miste a volontà + 1 fetta di pane integrale + caffè o tè; Sabato: Colazione, come sopra; Pranzo, macedonia di frutta a volontà + caffè o tè; Cena, pollo o tacchino arrosto + insalata di pomodori e lattuga + pompelmo o frutta di stagione + caffè o tè; Domenica: Colazione, come sopra; Pranzo, tacchino o pollo sgrassati + verdure miste (pomodori, carote, cavolo cotto, broccoli o cavolfiore) + pompelmo o frutta di stagione + caffè o tè; Cena, vitello arrosto magro + insalata mista + caffè o te. Ricordando che questo regime alimentare non può essere prolungato per più di due settimane, approfittiamo dell' arrivo della primavera per rimetterci in forma! Assia Pelliccia  

Articoli Correlati