24 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Brad Pitt puzza come un cane

  • Brad Pitt puzza come un cane
Brad Pitt a detta di Angelina Jolie ? ?un uomo all?aroma di cane pastore" A quanto pare ? proprio vero: uno degli uomini pi? sexy del mondo ? affetto da paranoia verso i parabeni contenuti nei cosmetici e ha deciso di non

Brad Pitt a detta di Angelina Jolie è “un uomo all’aroma di cane pastore" A quanto pare è proprio vero: uno degli uomini più sexy del mondo è affetto da paranoia verso i parabeni contenuti nei cosmetici e ha deciso di non lavarsi più.
Il sempre preciso National Enquirer riporta, infatti, che Brad Pitt è così preso con la sua battaglia naturalista che ha giurato guerra per sempre al sapone. Brad Pitt boicotta il sapone   Durante le riprese degli esterni del suo ultimo film, Pitt è scappato dall’utilizzo dei normali servizi igienici e ha, invece, fatto la doccia con un intruglio di sua creazione: un mix di limone, sidro e aceto di mele.
Una fonte a lui vicina afferma che "Brad ha letto degli articoli sulle tossine del sapone - soprattutto su quelle anti-batteriche – e ritiene che il loro utilizzo e quello degli antitraspiranti non solo è negativo per il Pianeta, ma accelera anche il processo di invecchiamento degli stessi esseri umani". Non è la prima occasione che si parla del cattivo odore del divo di Hollywood: la sua ex guardia del corpo ha dichiarato ripetutamente che l’attore si rifiutava di usare il deodorante e si narra che Pitt stesso, una volta, aveva suggerito alla sua co-star Eli Roth di farsi una doccia con le salviette per neonati. Brad Pitt contro Angelina Jolie   Adesso arriva la conferma dalla stesse mura domestiche tramite Angelina Jolie: “i nostri figli hanno, addirittura, cominciato a chiamarlo ‘Stinky daddy’( papà puzzoso)" confessa la star.
Impietoso, l’Enquirer aggiunge che due dei figli della coppia (Maddox e Zahara) hanno lavorato insieme per cambiare il nome utente di Facebook di Pitt in "Papà puzzoso" e che gli altri ( Vivianne e Knox) gli mandano sms con emoticon di pecore e cani, riferendosi alla definizione di Pitt data dalla Jolie: "cane pastore"! E così è iniziata la lotta Jolie vs.
Pitt ossia “mamma profumata” vs.
“papà puzzoso”. A quanto pare nessuno è perfetto e ci sono alcune cose per cui vale la pena cacciare fuori dal letto anche un bellissimo come Brad Pitt.
Voi siete d’accordo o lo accettereste lo stesso? Laura Tedesco