14 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Cinque segreti più uno della mente femminile

  • Cinque segreti più uno della mente femminile
Scopriamo insieme agli scienziati i 5 segreti pi? 1 ( sorprendente!) della mente di una donna Dietro un bel sorriso, la mente femminile ? un luogo misterioso. Conosciamo davvero tutti i suoi segreti? Il comportamento umano ?

Scopriamo insieme agli scienziati i 5 segreti più 1 ( sorprendente!) della mente di una donna Dietro un bel sorriso, la mente femminile è un luogo misterioso.
Conosciamo davvero tutti i suoi segreti? Il comportamento umano è pieno di misteri che gli scienziati studiano attentamente ma l'informazione non è sempre di facile interpretazione e c'è ancora molto da imparare. Quali sono alcuni dei segreti della mente femminile? E soprattutto quali sono veri e quali sono falsi? TOP 5+1 dei più famosi segreti della mente femminile L'intuito delle donne non è innato, si impara! Ne avrete sentito parlare: una mamma sente che il suo bambino si fa male e una moglie sa sempre che suo marito mente.
Tutto ciò è stato definito intuito femminile ma, a quanto pare, non è così magico come sembra.
Infatti, gli studi che misurano le capacità di intuizione maschile e femminile indicano che non vi è nessuna differenza significativa.
Tuttavia, pare che le donne acquisiscano consapevolezza del loro intuito prima degli uomini, forse perché lo sentono come un maggiore incentivo per avere successo.
Al contrario gli uomini migliorano con il tempo e il loro incentivo è la ricompensa economica. Il cervello delle donne è fisicamente diverso da quello degli uomini Vero! Gli scienziati hanno scoperto alcune differenze strutturali tra il cervello femminile e maschile, anche se l'importanza è ancora suscettibile di interpretazione. A quanto pare il cervello femminile ha meno materia grigia (i neuroni che elaborano le informazioni), ma allo stesso tempo questi neuroni della sostanza grigia sono imballati più strettamente insieme.
Pertanto, anche se il cervello degli uomini è più grande, quello delle donne in realtà contiene più neuroni.
Inoltre, il cervello femminile ha anche più materia bianca, il che facilita la comunicazione tra le varie parti della mente. Anche le donne possono diventare furiose E’ vero, le donne possono arrabbiarsi esattamente come gli uomini ma, spesso, non ce ne rendiamo conto perché la rabbia femminile è espressa diversamente.
Infatti, solitamente, le donne arrabbiate non sono fisicamente aggressive, il che è in parte conseguenza di una norma sociale.
Dunque tendono a dimostrare l’ira in modo diverso, spesso ferendo con azioni negative, come un comportamento passivo-aggressivo, occhiatacce, parole taglienti e rifiuto. Le donne amano ridere...
quando qualcosa è divertente! A quanto pare non c'è alcuna differenza tra donne e uomini.
A entrambe le metà del cielo piace ridere ed entrambe trovano alcuni tipi di umorismo divertenti: fumetti, barzellette e autoironia.
Uno studio del 2005, tuttavia, ha indicato che l'approccio delle donne all’umorismo a volte è più scettico.
In pratica, secondo gli studiosi, analizziamo di più l’oggetto del divertimento, non aspettandoci che sia automaticamente divertente e dunque spesso ne siamo oltre che rallegrate anche piacevolmente sorprese. Le donne mentono...Vero o falso? A quanto pare anche le donne mentono.
In uno studio del 1996, i partecipanti di ambedue i sessi hanno mentito durante il 30 per cento delle loro interazioni sociali one-to-one.
La cosa interessante è che, il più delle volte, le partecipanti di sesso femminile hanno mentito ai loro partner in modo da potergli essere di supporto e questo accadeva, soprattutto, nel caso in cui si trattava di partner dello stesso sesso.
Al contrario parlando con partner uomini, le menzogne avevano come scopo il guadagnare ammirazione e il supportare se stesse. E ultimo, ma non ultimo in ordine di importanza, il nostro segreto +1: Le donne sono brave in matematica! Saggezza comune ha da tempo dichiarato che i maschi hanno più talento matematico rispetto alle donne.
Studi recenti indicano, tuttavia , che le differenze sono dovute più a influenze culturali, che a discrepanze biologiche.
Nei Paesi in cui la società sostiene un alto livello di parità tra i sessi, i risultati maschili e femminili in matematica sono equivalenti.
Infatti quando le ragazze ricevono adeguate opportunità di istruzione e hanno la possibilità di osservare donne impiegate con successo in campi scientifici, non si lasciano minimamente sorpassare dai ragazzi in quanto a competenze matematiche. Laura Tedesco

Articoli Correlati