26 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

LA DONNA DEL GIORNO: Jessica Brown Findlay

  • LA DONNA DEL GIORNO: Jessica Brown Findlay
Jessica Brown Findlay?presto la vedremo nel film di Andrew Levitas ?Lullaby?, con Amy Adams, Garett Hedlund, Richard Jenkins e Terrence Howard, e nel prossimo lavoro di Lone Scherfig ?Posh?, tratto da una piece teatrale di

Jessica Brown Findlay presto la vedremo nel film di Andrew Levitas “Lullaby”, con Amy Adams, Garett Hedlund, Richard Jenkins e Terrence Howard, e nel prossimo lavoro di Lone Scherfig “Posh”, tratto da una piece teatrale di Londra, con Max Irons, Douglas Booth e Sam Claflin.
“Posh” racconta la storia di alcuni studenti della Oxford University che entrano nello scellerato Riot Club, dove ci si può creare o distruggere una reputazione nell’arco di una sera.
Ora Brown Findlay è impegnata nelle riprese dell’adattamento cinematografico del classico di Mary Shelley Frankenstein, che interpreta al fianco di James McAvoy e Daniel Radcliffe, per la regia di Paul McGuigan. Brown Findlay ha iniziato la sua carriera come ballerina con il National Youth Ballet, e a soli 15 le è stato chiesto di ballare con Kirov alla Royal Opera House di London per la stagione estiva.
Dopo questa esperienza, mentre seguiva i corsi di belle arti presso il prestigioso Central Saint Martin’s College di Londra, ha iniziato a studiare recitazione. Ha esordito nel cinema con “Albatross”, diretto dal regista inglese Niall MacCormick, in cui interpretava il ruolo della protagonista, Emilia, con Sebastian Koch, Julia Ormond e Felicity Jones.
Dopo esser stato presentato al Festival Internazionale di Edinburgh nel 2011, il film ha ricevuto critiche entusiaste, e Brown Findlay ha ricevuto candidature come miglior esordiente sia ai British Independent Film Awards che agli Evening Standard Film Awards nel 2012. Brown Findlay è forse più conosciuta per il ruolo di Lady Sybil Crawley nella popolare serie televisiva “Downton Abbey”, dello sceneggiatore premio Oscar® Julian Fellowes.
Nel 2013 il cast della serie, che comprende Dame Maggie Smith e Hugh Bonneville, ha vinto lo Screen Actors Guild Award® per la miglior performance di un insieme in una serie drammatica. Tra i suoi altri lavori televisivi ricordiamo “Labyrinth” di Channel 4, una miniserie medievale tratta dal bestseller di Kate Mosse, prodotta da Ridley e Tony Scott.
Nel dicembre del 2011, ha interpretato il dramma satirico diretto da Euros Lyn, “Black Mirror: Fifteen Million Merits”, scritto e prodotto da Charlie Brooker per Channel 4, con Rupert Everett e Daniel Kaluuya. Nel 2011, Brown Findlay è stata scelta insieme ad altre tre attrici inglesi per rappresentare la Gran Bretagna all’evento Brits to Watch ai BAFTA di Los Angeles.

Articoli Correlati