23 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

LA DONNA DEL GIORNO: Robbie Brenner

  • LA DONNA DEL GIORNO: Robbie Brenner
Robbie Brenner ? il Presidente del reparto produzioni della Relativity Media. Oltre a essere la responsabile degli investimenti sull?area nazionale e a dirigere il team di produttori, Brenner si occupa anche di supervisionare e

Robbie Brenner è il Presidente del reparto produzioni della Relativity Media.
Oltre a essere la responsabile degli investimenti sull’area nazionale e a dirigere il team di produttori, Brenner si occupa anche di supervisionare e acquisire tutte quante le produzioni.
Fino al settembre 2001 era stata vicepresidente. Prima di entrare alla Relativity, la Brenner aveva prodotto Machine Gun Preacher, di Marc Foster, con Gerard Butler nel ruolo di Sam Childers, un attivista realmente esistito.
Tuttavia, il suo impegno produttivo per Dallas Buyers Club è indipendente dagli oneri aziendali con la Relativity. Nel frattempo ha lavorato come produttore esecutivo in alcuni film per la Relativity, compresi l’imminente Out of the Furnace, film drammatico di Scott Cooper, con Christian Bale, Casey Affleck e Woody Harrelson, e il nuovo film di Lasse Hallström, Safe Haven, tratto dal romanzo di Nicholas Sparks.
Inoltre, ha lavorato alla commedia favolistica Biancaneve, con Julia Roberts, Lily Collins e Armie Hammer, diretti da Tarsem Singh, e al film epico Immortals con Henry Cavill e Mickey Rourke, dello stesso regista. La Brenner ha di recente terminato di supervisionare la lavorazione di film come Three Days to Kill, con Kevin Costner diretto da McG; e Cose Nostre – Malavita di Luc Besson, con Robert De Niro, Michelle Pfeiffer e Tommy Lee Jones,.
Si è occupata precedentemente dell’acquisizione di alcuni film quali Don Jon di Joseph Gordon-Levitt, e l’inaspettato successo di Catfish di Henry Joost e Ariel Schulman, nonché la produzione di film quali The Fighter del premio Oscar David O.
Russell e Dear John di Lasse Hallström, tratto da un romanzo di Nicholas Sparks.
Tutti per conto della Relativity. Ha frequentato la Tisch School of the Arts alla New York University studiando cinema.
La sua carriera nel mondo dell’intrattenimento è cominciata alla Red Ruby Productions di Mickey Rourke, presso la quale ha prodotto Bullet, diretto da Julien Temple e Fall Time, diretto da Paul Warner. La formazione della Brenner nel settore cinema è proseguita alla Miramax Films, dove ha lavorato per nove anni alla produzione e allo sviluppo, nel corso dei quali è diventata vicepresidente e lavorato a numerosi film incluso Serendipity – Quando l’Amore è Magia di Peter Chelsom, con John Cusack e Kate Beckinsale.
Successivamente è passata alla Twentieth Century Fox come vicepresidente responsabile alla produzione. Dopo l’esperienza alla Fox, ha prodotto Sex List – Omicidio a Tre, diretto da Marcel Langenegger, con Hugh Jackman, Ewan McGregor e Michelle Williams; e la crime story Haven, di Frank E.
Flowers, con Orlando Bloom e Bill Paxton.