15 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

LA DONNA DEL GIORNO: Laura Ziskin

  • LA DONNA DEL GIORNO: Laura Ziskin
Laura Ziskin ? stata uno dei pi? importanti produttori indipendenti e dirigenti di Hollywood?animata da grande passione e desiderio di ricerca di nuovi talenti.?Famosa per il suo lavoro di produzione di SPIDER-MAN, Ziskin ha

Laura Ziskin è stata uno dei più importanti produttori indipendenti e dirigenti di Hollywood animata da grande passione e desiderio di ricerca di nuovi talenti. Famosa per il suo lavoro di produzione di SPIDER-MAN, Ziskin ha curato uno dei franchisee cinematografici di maggior successo della storia.
SPIDER-MAN e SPIDER-MAN 2 hanno incassato più di 1,5 miliardi di dollari in tutto il mondo e SPIDER-MAN 3, che ha battuto i record al botteghino, è diventato il film di maggiore incasso nella storia della Sony. Nel 2007 Ziskin ha curato la produzione esecutiva della cerimonia degli Oscar® per la seconda volta e ha istituito la prima cerimonia “Green”.
Lo spettacolo è stato candidato per nove Emmy Awards.
Precedentemente, nel marzo 2002, aveva prodotto la 74° cerimonia degli Oscar® (è stata la prima donna a produrre il Premio da sola).
Lo spettacolo è stato nominato per otto Emmy Awards tra cui Outstanding Variety, Music or Comedy Special. Nel 1984 Ziskin ha collaborato con Sally Field alla produzione di L'AMORE DI MURPHY (MURPHY’S ROMANCE) per la Fogwood Films che ha ottenuto una nomination agli Oscar® per James Garner come Miglior Attore.
Ha anche prodotto SENZA VIA DI SCAMPO (NO WAY OUT) interpretato dall’ allora esordiente Kevin Costner e Gene Hackman.
Nel 1990 è stata produttore esecutivo di PRETTY WOMAN, che rimane uno dei film di maggior incasso nella storia della Disney. Nel 1991 ha prodotto due film, la commedia di successo TUTTE LE MANIE DI BOB (WHAT ABOUT BOB?), soggetto di Ziskin e Alvin Sargent, interpretato da Bill Murray e Richard Dreyfuss e l'acclamato UN MEDICO, UN UOMO (THE DOCTOR) con William Hurt e Christine Lahti, sotto la direzione di Randa Haines.
Nel 1992 ha prodotto EROE PER CASO (HERO), anch’esso su un suo soggetto e di Sargent, diretto da Stephen Frears e interpretato da Dustin Hoffman, Andy Garcia e Geena Davis.
Nel 1994, ha prodotto DA MORIRE (TO DIE FOR) con Nicole Kidman (che ha vinto un Golden Globe® come Migliore Attrice - Musical o commedia) e diretto da Gus Van Sant.
Ha anche lavorato nella produzione esecutiva di QUALCOSA E’ CAMBIATO (AS GOOD AS IT GETS) della Columbia Pictures, che ha ottenuto i premi Oscar® per Helen Hunt e Jack Nicholson. Nel 1994 Ziskin è stato nominata presidente della Fox 2000 Pictures, una nuova divisione della 20th Century Fox.
Sotto la sua gestione, la Fox 2000 ha lanciato film come IL CORAGGIO DELLA VERITÀ (COURAGE UNDER FIRE), UN GIORNO PER CASO (ONE FINE DAY), INNOCENZA INFRANTA (INVENTING THE ABBOTTS), VOLCANO, I SAPORI DELLA VITA (SOUL FOOD), MAI STATA BACIATA (NEVER BEEN KISSED), FIGHT CLUB, LA MIA ADORABILE NEMICA (ANYWHERE BUT HERE), ANNA E IL RE (ANNA AND THE KING) e LA SOTTILE LINEA ROSSA (THE THIN RED LINE),che ha ottenuto sette nomination agli Oscar® tra cui Miglior Film. Nel 2000 subito dopo le dimissioni dalla Fox 2000 Pictures, Ziskin ha collaborato con George Clooney e Pam Williams alla produzione del film TV in presa diretta A PROVA DI ERRORE (FAIL SAFE) diretto da Stephen Frears ed è stato il primo film in presa diretta andato in onda in oltre 35 anni.
Inoltre, è stato candidato a sei Emmy Award e un Golden Globe® per il Miglior Film per la Televisione.
Ha inoltre ricevuto le nomination per i premi PGA e DGA. Ziskin è stata anche produttore esecutivo del film diretto da Norman Jewison per la HBO CENA CON AMICI (DINNER WITH FRIENDS) con l’adattamento di Donald Margulies della sua omonima commedia teatrale vincitrice del Premio Pulitzer.
Il film, interpretato da Dennis Quaid, Andie MacDowell, Greg Kinnear e Toni Collette ha ottenuto due Emmy Awards, tra cui la categoria Outstanding Made for Television Movie. Per di più, è stata attivamente impegnata in questioni riguardanti la salute, l'ambiente e la famiglia; ha fatto parte del consiglio di Americans for a Safe Future, del National Council of Jewish Women e di Education First.
Inoltre ha ricevuto il riconoscimento dal senatore Barbara Boxer come "Woman Making History" e dal City of Hope come " Woman of the Year ".
Altri premi che le sono stati conferiti sono: Women in Hollywood Award dalla rivista Premiere Award, Big Sisters of Los Angeles Sterling Award, Women’s Image Network Award, Women In Film’s Crystal Award, Israel Film Festival’s Visionary Award, Wellness Community’s Human Spirit Award, Producers Guild of America’s David O.
Selznick Award e Visionary Award.
Ziskin si è laurata nel 1973 alla University of Southern California USC School of Cinematic Arts dove è tornata a tenere la prima lezione nel corso per produttori di Peter Stark.
Ha ricevuto il Mary Pickford Award Alumni dalla USC nel 1999. Nel 2008, insieme ad altre donne dell’industria cinematografica che come lei condividevano il desiderio di far qualcosa che fosse veramente rilevante nella lotta contro il cancro, fondò lo STAND UP TO CANCER.
Insieme alla sua collega Pam Williams produsse l’evento televisivo (STAND UP TO CANCER - SU2C), andato in onda il 5 settembre del 2008 simultaneamente su tre delle più importanti reti televisive, con il fine di informare e raccogliere fondi a favore delle innovative ricerche sulla lotta contro il cancro.
Lo special, durato un’ora, combinava spettacolo, musica e attività informativa ed educativa; era la prima raccolta fondi a favore della lotta contro una minaccia alla salute pubblica (l’unico evento similare era stato quello in risposta alle tragedie dell’11 Settembre e dell’Uragano Katrina).
Oltre 100 celebrità gratuitamente presero parte all’evento e alla campagna pubblicitaria, tra cui i premi Oscar® Halle Berry, Josh Brolin, Morgan Freeman, Sidney Poitier, Susan Sarandon, Meryl Streep, Hilary Swank, Tilda Swinton, Charlize Theron e Forest Whitaker.
STAND UP TO CANCER è uno degli otto programmi del 2008 che è stato riconosciuto dall'Academy of TV Arts & Sciences per “il rilevante e significativo impatto sul pubblico a favore di questioni di vitale importanza”. L'iniziativa SU2C, che mira ad accelerare i tempi della ricerca sul cancro al fine di ottenere più rapidamente trattamenti efficaci per i pazienti, ha consegnato nel 2009, un anno dopo il lancio dell’iniziativa, le prime borse di studio triennali per un valore di oltre 70 milioni ad un numero di ricercatori interdisciplinari e multi-istituzionali detti Dream Teams. Il secondo evento televisivo STAND UP TO CANCER è andato in onda su tutte e quattro le reti principali oltre ad un’altra decina di reti via cavo, tra cui HBO, Showtime e Discovery Health.
Oltre 100 celebrità e musicisti hanno ancora una volta donato il loro tempo per promuovere l'iniziativa, tra cui il premio Oscar® Denzel Washington, Gwyneth Paltrow, George Clooney, Michael Douglas, Sally Field, Renee Zellweger e Kathy Bates così come gli artisti vincitori dei Grammy Stevie Wonder e Lady Antebellum.
Ziskin è stata una delle fondatrici del SU2C e membro del Comitato Esecutivo. Laura Ziskin è tristemente scomparsa nel giugno del 2011 all’età di 61 anni.

Articoli Correlati