20 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Dieta dell’uovo per perdere 5 kg in una settimana

  • Dieta dell’uovo per perdere 5 kg in una settimana
Un recente studio condotto presso la University of Louisiana conferma che una colazione a base di uova contribuisce alla perdita di peso, questo perch? mangiare un uovo fornisce un maggiore senso di saziet? e un elevato apporto

Un recente studio condotto presso la University of Louisiana conferma che una colazione a base di uova contribuisce alla perdita di peso, questo perché mangiare un uovo fornisce un maggiore senso di sazietà e un elevato apporto di proteine, ragion per cui il nostro stomaco non richiede ulteriore cibo.
È una dieta che può avere una durata massima di 7-8 giorni proprio per il suo apporto di proteine che appesantirebbero i reni e il fegato. È una dieta indicata solo per chi deve perdere davvero pochi chili e gode di ottima salute, ma non garantisce risultati duraturi.
È un regime alimentare davvero molto restrittivo, iperproteico, povero di grassi e di carboidrati.
È una di quelle diete denominate “chetogene”, cioè che assicurano la perdita di liquidi e del peso in eccesso perché essendo povera di carboidrati l’organismo è obbligato ad attingere dalle riserve di zucchero presenti nel fegato, per cui è sconsigliata a chi soffre di problemi epatici e/o renali. Ma in cosa consiste la dieta delle uova? L’uovo è l’alimento di base, e se ne possono mangiare dalle 4 alle 6 al giorno, per un massimo di 7 giorni.
Questa dieta prevede un consumo giornaliero di circa 800 calorie e come regole di base prevede: Non continuare oltre una durata di 7 giorni Non sostituire alcun alimento vietato Non bere alcoolici Non aggiungere altri alimenti Non mangiare niente fra i pasti Bere almeno due litri di acqua al giorno Sono permessi caffè, té, tisane (senza zucchero) e bevande dietetiche Non consumare pane e pasta Usare il dolcificante invece che lo zucchero DIETA SETTIMANALE Colazione: Caffè o tè senza zucchero - Due uova sode - Un’arancia Primo giorno Pranzo: Due uova sode - Un’insalata mista senza olio con aceto di sidro di mele - Caffè o tè senza zucchero Cena: Due uova sode - Un’insalata di pomodoro senza olio con aceto di sidro di mele - Caffè o tè senza zucchero Secondo giorno Pranzo: Una bistecca alla griglia - Lattuga, pomodoro, sedano, cetriolo, olio e aceto - Caffè o tè senza zucchero Cena: Due uova sode - Un’arancia - Caffè o tè senza zucchero Terzo giorno Pranzo: Due costolette di agnello o di petto di pollo alla griglia - Insalata di cetrioli e sedano, senza olio e aceto di sidro di mele Caffè o tè senza zucchero Cena: Due uova sode - Spinaci e pomodori, olio e aceto di sidro di mele Quarto giorno Pranzo: Due uova sode - Cavolfiore bollito senza olio e aceto di sidro di mele - Formaggio fresco - Una fetta di pane Cena: Due uova sode - Spinaci e pomodori, olio e aceto di sidro di mele Quinto giorno Pranzo: Pesce bollito o alla griglia senza olio, condito con limone - Una fetta di pane tostato Cena: Due uova sode - Spinaci e pomodori senza olio e aceto di sidro di mele - Caffè o tè senza zucchero Sesto giorno Pranzo: Una bistecca ai ferri o petto di pollo - Insalata di pomodori senza olio e aceto di sidro di mele - Un’arancia Cena: Una macedonia di frutta di stagione (quantità a piacere) Settimo giorno Pranzo: Pollo arrosto (togliere la pelle prima della cottura) - Carote grattugiate Cena: Pollo arrosto (togliere la pelle prima della cottura) - Insalata di pomodori senza olio e aceto di sidro di mele - Un’arancia Un consiglio utile per limitare l’assunzione di ulteriore colesterolo: quando la dieta prevede due uova è meglio mangiarne una intera e un albume.

Articoli Correlati