23 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

DIECI RICETTE CON: le uova

Dieci ricette con le uova - alimento di cui ci si pu? cibare singolarmente oppure da usare come ingrediente per i vostri piatti. Il pi? utilizzato, naturalmente, ? l'uovo di gallina, ma vengono usati anche altri volatili.

Dieci ricette con le uova - alimento di cui ci si può cibare singolarmente oppure da usare come ingrediente per i vostri piatti. Il più utilizzato, naturalmente, è l'uovo di gallina, ma vengono usati anche altri volatili.
Tradizionalmente gli italiani preferiscono una colorazione intensa del guscio. 1) UOVA STRAPAZZATE CON BURRO ED ERBA CIPOLLINA Scaldare il burro in una padella antiaderente Condire le uova con il sale ed il pepe, quindi versare nella padella dove abbiamo sciolto il burro Con una spatole ,tirare le uova dall’esterno verso il centro in modo che diventino nella classica versione “strapazzate” Per servire, posizionare un cucchiaio di uova strapazzare in un piatto da portata, guarnire con il tartufo fresco e con l’erba cipollina 2)UOVA RIPIENE: Preparare delle uova sode (quante ne desiderate), una volta pronte tagliarle a metà per il lungo. Togliere i tuorli all’interno, avendo cura di non rompere la parte bianca. Tritare e mescolare i tuorli con un po’ di burro fresco, sale, pepe, un po’ di noce moscata ,del prezzemolo e dei fughi in scatola (prezzemolo e funghi tritati) Mescolare della besciamella insieme ad un tuorlo crudo preso da un altro uovo e con un po’ di parmigiano grattuggiato, quindi mescolare insieme al resto. Riempire i bianchi che abbiamo messo da parte con la salsa che abbiamo preparato, dando loro une bella forma , quindi posizionare una piccola noce di burro sopra ognuno e cuocere in forno ben caldo per una decina di minuti.   3) UOVA CON I POMODORI Tagliare tre o quattro pomodori, posizionarli in una casseruola insieme ad una noce di burro e ad uno spicchi d’aglio non tritato, cuocere a fuoco lento per qualche minuto fino ad ammorbidire il tutto. Togliere dal fuoco e togliere l’aglio dai pomodori, passare il tutto in un colino ed aggiungere a due uova un po’ sbattute ed un po’ di parmigiano grattuggiato ,mescolare finchè arriveremo ad avere un composto denso. Servire su una bruschetta o del pane tostato 4) CROSTINI CON UOVA Mettere in una casseruola una noce di burro e, tre grandi funghi champignon tagliati a fette ed una piccola cipolla tritata e soffriggere per un po’. Quando la cipolla inizia ad imbrunirsi aggiungere un cucchiaio di farina, un quarto di bicchiere di vino bianco, un pizzico di sale e pepe ed un quarto di bicchiere di brodo di carne. Lasciare cuocere il tutto per una mezzoretta finchè la salsa inizierà ad essere densa. Nel frattempo iniziare a bollire delle uova (una per persona); quando saranno sode togliamo il tuorlo da ognuna ,cercando di mantenerlo intero e tagliamo a fette il bianco. Mescolare con la salsa i bianchi d’uovo che abbiamo affettato ,quindi servire su un piatto da portata Posizionare i tuorli interi sulla salsa ,quindi servire accompagnati con crostini di pane 5) FRITTATA COI FUNGHI Pulire ed affettare quattro o cinque funghi e metterli in una padella insieme ad una noce di burro, uno spicchio d’aglio tagliato a metà ed un pizzico di sale, soffriggere leggermente il tutto fino a che si vedranno che i funghi saranno quasi cotti, quindi togliere l’aglio dalla padella. Sbattere due o tre uova ,aggiungere un po’ di mollica di pane dopo averla ammorbidita in acqua, un cucchiaio di parmigiano grattuggiato e due foglie di maggiorana, continuare a sbattere finchè la mollica non sarà completamente assorbita dalle uova. Versare tutto il composto in una padella con in funghi che abbiamo preparato e cuocere nel classico modo di una frittata. Quindi servire. 6) UOVA IN CAMICIA O AFFOGATE Rompete un uovo alla volta e immergetelo in una pentola capiente, riempita con acqua in ebollizione e resa leggermente acidulata da mezzo bicchiere di aceto di vino bianco.
Abbassate la fiamma e aspettate tre minuti circa (oppure quando vedete che l’uovo è stato ricoperto da una patina biancastra), poi estraete l’uovo e posatelo in un recipiente colmo di acqua molto fredda, per bloccare la cottura.
Prima di servire tagliate i filamenti in eccesso e salate. 7) OMELETTE Mettete a riscaldare sulla fiamma una padella con circa 20 grammi di burro o 3/4 cucchiai di olio d’oliva.
Poi versateci l’uovo sbattuto (leggermente) in un piattino e salato, rimestatelo fino a che non si rapprende Aiutandovi con una spatola, giratelo sul lato opposto.
Abbassate la fiamma e condite con prosciutto, formaggio (o come più gradite) e pepe, quindi chiudete l’omelette a portafoglio e mettetela in un piatto, guarnendo con rucola e pomodorini. 8 - PASTICCIO DI UOVA Rassodare le uova poi passarle sotto l'acqua fredda, sgusciarle tagliarle a rotelle sottili. Preparare la besciamella.
Tritare la cipolla, metterla in una pentola con una noce di burro e lasciare soffriggere a fuoco basso, aggiungere la passata di pomodoro, un po' di sale e un pizzico di paprika quindi lasciare cuocere per qualche minuto mescolando.
Togliere la salsa dal fuoco e aggiungerla alla besciamella, aggiungere anche la metà del formaggio grattugiato e amalgamare bene il tutto.
Imburrare una pirofila da forno, versare sul fondo un po' di salsa alla besciamella, adagiare in uno strato la metà delle rotelle di uovo, coprire con la metà dela salsa rimasta, adagiare ancora in uno strato le rotelle di uova rimasta e ricoprire con la salsa rimasta.
Spolverizzare la superficie con il formaggio grattugiato rimasto, sopra ad esso fare cadere a pioggia un cucchiaio di pangrattato e condire con alcuni fiocchetti di burro. Mettere la pirofila in forno caldo a 180° e lasciare gratinare per 15 minuti poi servire. 9) UOVA ALLA MESSICANA Fate un trito di cipolla, mettetelo in una padella con olio d'oliva e fatelo soffriggere.
Aggiungete il pomodoro e cuocete per pochi minuti.
Dividete il peperoncino a metà, privatelo dei semi, lavatelo, tritatelo e aggiungetelo alla salsa.
In una terrina, rompete le uova, sbattetele e conditele con sale e pepe.Versatele in padella con il pomodoro e cuocete a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.
Quando il composto risulterà denso e cremoso servite. 10) UOVA CON ASPARAGI Pulire gli asparagi e pareggiare il gambo poi metterli a bollire in una pentola a bordi alti con abbondante acqua salata.
Immergere gli asparagi nell'acqua nel momento in cui inizia a bollire e farli cuocere per 30 minuti.
Far sciogliere il burro in una padella e friggervi le uova.
Distribuire gli asparagi nei piatti, cospargerli con il parmigiano, adagiarvi sopra delicatamente le uova e condire con il burro di cottura. Per tutte le altre ricette di cucina cliccate qui.

Articoli Correlati