21 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

TUTORIAL CUCINA: tagliatelle zucca e salsiccia

  • 28|
Piatto ricco e sostanzioso - La zucca ? uno degli ingredienti pi? buoni e versatili che si possano trovare nella stagione autunnale; dolce e salata, gustosa e salutare, di questa cucurbitacea non si butta via niente... persino

Piatto ricco e sostanzioso - La zucca è uno degli ingredienti più buoni e versatili che si possano trovare nella stagione autunnale; dolce e salata, gustosa e salutare, di questa cucurbitacea non si butta via niente...
persino i semi vengono tostati e mangiati come snack! Il piatto di oggi la vede protagonista in un primo molto gustoso, tipico esempio di comfort food.
Le tagliatelle zucca e salsiccia di cui Lara ci da un'ottima ricetta! Ingredienti: 250 gr.
di tagliatelle fresche 200 gr.
di zucca tagliata a dadini 150 gr.
di salsiccia fresca piccante 1 peperoncino 4 foglie di salvia essiccata 1 spicchio d'aglio sale q.b. 2 cucchiai di olio di oliva grana q.b.
(a vostra scelta) Preparazione: In una pentola mettete a bollire l'acqua salata per le tagliatelle. In una padella fate soffriggere uno spicchio d'aglio tritato, il peperoncino e le foglie di salvia sbriciolate, in due cucchiai di olio. Private la salsiccia del budello, sbriciolatela e mettetela in padella.
Fatela rosolare per circa 5 minuti. Dopo circa 2 minuti, mentre la salsiccia comincia a rosolarsi, aggiungete anche i dadini di zucca e lasciate rosolare ancora per 3 o 4 minuti a fiamma alta. Aggiungete, adesso, mezzo mestolo di acqua di cottura della pasta, coprite la padella e lasciate cuocere per ancora 3 o 4 minuti. Nel frattempo buttate le tagliatelle fresche e lasciate che si cuociano.
Una volta pronte, aiutandovi con un forchettone, buttatele direttamente nella padella con il sughetto di zucca e salsiccia.
Mescolate per bene e servite in tavola, se vi va, con una bella spolverizzata di grana. Guardate il video per vedere come Lara realizza questo piatto succulento! Per altri consigli di cucina clicca qui