22 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

SAI PERCHE’ il genere poliziesco si chiama “giallo”?

Da dove deriva il termine giallo per indicare un poliziesco??- Romanzi gialli, film gialli, autori gialli... Sembra proprio che il colore dei girasoli abbia una certa fortuna nel mondo della cultura: tutti siamo infatti soliti

Da dove deriva il termine giallo per indicare un poliziesco? - Romanzi gialli, film gialli, autori gialli...
Sembra proprio che il colore dei girasoli abbia una certa fortuna nel mondo della cultura: tutti siamo infatti soliti identificare proprio con questa cromia le storie poliziesche, libri, film o opere teatrali che raccontano un crimine e l’arduo percorso del protagonista per risolvere il mistero. Il genere letterario salì alle glorie del successo nell’800 grazie alla nascita di personaggi poi entrati nella leggenda come Sherlock Holmes, Poirot e Nero Wolf ma “l’appellativo cromatico” con cui ancora oggi lo identifichiamo nacque alcuni decenni dopo quando la Mondadori decise di pubblicare una serie di romanzi di questo filone chiamandoli “gialli Mondadori”.
Il nome della collana derivava dal colore scelto dalla copertina, una mossa a quanto pare semplicemente geniale dato che non solo ancora oggi si ricorda quella serie di romanzi ma, addirittura, l’intero genere viene associato alla cromia grazie alla quale lisi poteva subito individuare sugli scaffali delle librerie. Non vi sembra incredibile? CLICCA QUI PER TUTTI I “SAI PERCHE’”!

Articoli Correlati