24 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

LA DONNA DEL GIORNO: Sarah Felberbaum

Nata a Londra da madre inglese e padre newyorkese, all'et? di quindici anni inizia a lavorare come modella. Nel 2000 esordisce come conduttrice nel programma Top of the Pops, in onda su Rai 2. Nel 2001 ? nel cast della sit-com

Nata a Londra da madre inglese e padre newyorkese, all'età di quindici anni inizia a lavorare come modella.
Nel 2000 esordisce come conduttrice nel programma Top of the Pops, in onda su Rai 2.
Nel 2001 è nel cast della sit-com Via Zanardi 33 su Italia 1.
Nel 2002 debutta su Rai Uno come conduttrice di Uno Mattina Estate.
Nel 2003 conduce la prima edizione di Sky Cine News con Luca Argentero. Nel 2004 pubblica il romanzo Babyvogue .
Nel 2005 interpreta il ruolo di Carlotta nella miniserie tv Caterina e le sue figlie di Fabio Jephcott, in onda su Canale 5; nel 2009 Caterina e le sue figlie 2 e Caravaggio, miniserie diretta da Angelo Longoni, in onda nel 2008 su Rai Uno. Nel 2007 gira come protagonista, con il ruolo di Agnese Ristori, La figlia di Elisa - Ritorno a Rivombrosa, regia di Stefano Alleva, su Canale 5.
Sempre nello stesso anno esordisce nel cinema con il film Cardiofitness, per la regia di Fabio Tagliavia. Nel 2009 è la protagonista femminile di Mal'aria, regia di Paolo Bianchini, in onda su Rai Uno.
Tra il 2009 e il 2010 gira i film Due vite per caso, regia di Alessandro Aronadio, Ti presento un amico, regia di Carlo Vanzina, e Maschi contro femmine, regia di Fausto Brizzi.
Nel 2011 interpreta la protagonista femminile nel film di Andrea Molaioli Il gioiellino che le vale la candidatura ai David di Donatello come miglior attrice protagonista. Nel 2012 gira la fiction Il giovane Montalbano, interpretando il ruolo di Livia, storica fidanzata del commissario nella serie madre. Sempre nel 2012, è tra i protagonisti di Una grande famiglia.
Nel 2012 è nel cast del film Viva L’Italia, di Massimiliano Bruno e di Una piccola impresa meridionale che uscirà a breve nelle sale cinematografiche.

Articoli Correlati